Un uomo vede due labrador in una barca e lancia un messaggio emozionante

L’uragano Harvey ha colpito milioni di persone in Texas: molti sono stati costretti a lasciare le loro case colpite dalla tempesta. In casi come questi, la cosa migliore da fare è lasciare tutto alle spalle, cercando solo di salvare la propria vita e la vita dei propri cari.

Case e oggetti si possono sostituire ma le vite umane e dei nostri animali domestici no: durante un’evacuazione non pensiamo alle cose materiali, ma ricordiamoci anche dei nostri animali.

Talvolta, però, i cani vengono lasciati indietro, in attesa che qualcuno li possa salvare, come è accaduto a Dickinson, in Texas. Due labrador non sono potuti fuggire con i loro proprietari: un uomo li ha visti al riparo in una barca e ha deciso di lanciare un messaggio importante.

Ed Washerwoman, corrispondente della CNN, era a Houston per fare un reportage sui danni e sulle storie di chi si è salvato per miracolo. Ma c’è stata un’immagine che lo aveva colpito maggiormente: mentre passata in un quartiere di Dickinson ha incontrato due cani da soli in una barca, forse in attesa che le acque si calmassero.

Un’immagine dolorosa: “Credo che le persone abbiano tutta l’intenzione di tornare a prendere i loro cani. È stato lasciato del cibo, credo che sia stata una scelta difficile e torneranno da loro appena possibile”.

Ed non è riuscito a portarli via, ma sperava che pubblicando lo scatto sui social qualche soccorritore avrebbe potuto trarli in salvo.

Il giorno dopo, la bella notizia: i cani erano stati salvati.

Frankie e Bear erano stati messi lì al sicuro perché non potevano imbarcarli con loro nella barca di salvataggio.

La decisione più sicura e saggia e probabilmente la più difficile per i loro amici umani.

 

Lascia un commento