Un Gattino Randagio Salvato In Un Tunnel Restituisce Il Favore Ai Suoi Soccorritori Aiutandoli A Monitorare Il Traffico.

Questa storia è accaduta lo scorso 14 giugno nel Burnley Tunnel, una galleria a Melbourne, in Australia. Un piccolo gattino di poche settimane dal pelo rossiccio è stato abbandonato su una strada statale in cui il limite di velocità è 80 km/h. È stato avvistato da diversi automobilisti mentre vagava in questa galleria.

YOUTUBE / HOME CANI Lost '

Dopo diverse chiamate di soccorso sul posto è arrivato il team delle autostrade CityLink che ha soccorso il gattino mettendolo in salvo.

“La nostra squadra di manutenzione è riuscita a salvarlo e a portarlo alla nostra sala di controllo, dove lo abbiamo tenuto caldo, nutrito e riempito di attenzioni“, le parole di Andrew Eckersley, uno degli uomini del team.

 CORTESIA: HOME CANI Lost '
CORTESIA: HOME CANI Lost '
Si è dimostrato fin da subito molto amorevole con tutti, mostrava segni di gioia e si divertiva a giocare con i monitor degli uffici, cercava di toccare con la zampina le macchine che passavano sullo schermo come se volesse aiutarli a monitorare il traffico. Ma anche se questo gattino rallegrava le loro giornate e li invogliava ancora di più a svolgere il loro lavoro, tenerlo lì era contro le regole. Così il piccolo Burnley, battezzato con questo nome dalla squadra in onore del tunnel, fu portato al rifugio “Casa del cane perduto” che si trovava a nord della città.
Il dottor David Cunliffe, amministratore delegato e responsabile del benessere e della cura degli animali e del servizio clienti del rifugio, ha detto : “Inizialmente il gattino era timido, ma dopo tanto amore e tante attenzioni da parte nostra, Burnley è uscito fuori dal suo guscio. È un piacere sentirgli fare le fusa”.
Dopo circa un mese nel rifugio fu adottato da  Amanda e Hayden, una neo coppia sposata. I due si sono innamorati all’istante della piccola palla di pelo rossa e hanno dichiarato che dopo aver sentito la sua storia, hanno sentito nel loro cuore che erano proprio loro quegli umani che gli avrebbero dato una casa amorevole e la possibilità di essere felice.
CORTESIA: HOME CANI Lost '
E fu così, oggi Burnley fa parte di una meravigliosa famiglia che lo ama come un figlio.
Purtroppo non è la prima volta che un gattino viene soccorso in quella galleria, è già successo in passato, nel 2013, un gattino di 10 settimane di nome Dodge è stato soccorso dopo essere stato investito. Fortunatamente con le giuste cure anche lui adesso sta bene, ma gli eventi avrebbero potuto prendere delle pieghe diverse. Una strada statale non è un luogo dove abbandonare un gatto, sono strade percorse con un limite di velocità molto alto e vedere e sopratutto evitare un gattino così piccolo è impossibile. Condividiamo questa storia e spieghiamo a tutti coloro che fanno del male a questi piccoli angeli che, se non vogliono prendersi cura di loro, non serve vietargli di vivere e se proprio abbandonarli li fa sentire mentalmente vivi, possono farlo in un rifugio dove ci sono persone che hanno scelto di dedicare la loro vita a tutti gli animali che cercano una casa.
IL VIDEO DEL SOCCORSO: