Un gattino ha qualcosa da dirci… vi assicuriamo che non avete mai sentito niente del genere!

Tutti noi amanti dei gatti sappiamo che il nostro gatto si esprime miagolando e molti di noi riescono a capire di che tipo di miagolio si tratta a seconda del tono o della durata. Naturalmente sono diversi da gatto in gatto e cambiano a seconda del sesso e dell’età. Ci sono i miagolii di benvenuto, quelli di richiesta di cibo, quelli di richiesta di attenzioni, quelli di richiesta di coccole, quelli di richiesta apertura porta per uscire, quelli di richiesta apertura porta “perché non sopporto le porte chiuse”, i trilli, gli schiocchi con i denti, i ringhi, i soffi, gli ululati, i gemiti di dolore… insomma i gatti vocalizzano in tantissimi modi differenti!

Tra tutti questi miagolii vogliamo parlarvi del più adorabile e del più simpatico, il cinguettio felino, chiamato così per la somiglianza al cinguettio dei volatili. Vi starete chiedendo qual’è? Avete presente quando il gatto spesso emette un suono ad altissima frequenza e molto acuto della durata di pochissimi secondi? In quel momento sta esprimendo felicità, sorpresa ma più frequentemente cerca di attirare la nostra attenzione.

Per farvi capire di cosa stiamo parlando vi vogliamo presentare questo meraviglioso gattino nero di nome Gil ripreso in un video che il suo umano ha pubblicato su Youtube. Siamo rimasti colpiti poiché non ci era mai capitato prima di ascoltare un miagolio così lungo e così tanto acuto in un gatto soprattutto in uno così piccolo. Come diremmo noi sta urlando a squarciagola con l’intento di dirci qualcosa. Ci piacerebbe tanto sapere cosa gli stia passando per la mente! Ci ha fatto così sorridere che non potevamo non condividerlo con voi, guardate il video e diteci se non abbiamo ragione e se non lo trovate anche voi assolutamente adorabile:

https://www.youtube.com/watch?v=prbU5gj1Xt0

Condividiamo la dolcezza di Gil con i nostri amici.