Un cucciolo salva una bambina di 11 anni che si era persa nella foresta siberiana

La storia che state per leggere è ricca di speranza: la protagonista è una bambina di 3 anni, che è stata ritrovata dopo undici giorni nella foresta siberiana dal suo cagnolino! La zona in cui la piccola si era persa è nota per essere ricca di orsi e lupi selvatici, quindi molto pericolosa.

Three-year-old Karina Chikitova was rescued after spending almost two weeks in a Siberian forest.

La piccola ha probabilmente cercato di seguire suo padre, che era andato a camminare tra gli alberi fuori dal villaggio, e che non era a conoscenza delle sue intenzioni. Purtroppo però si perse e fu costretta a cercare un posto dove fermarsi e rifugiarsi in mezzo all’erba alta.

It is claimed she was eventually found after her puppy returned home to the village of Olom in Olyokminsky district.

A causa dell’altezza della vegetazione, per le squadre di soccorso è stato molto difficile trovarla sia a piedi che dagli elicotteri. Karina Chikitova, questo il nome della bambina, è dunque rimasta per quasi due settimane nella foresta siberiana, mangiando bacche e frutti di bosco, e bevendo acqua di fiume.

Afanasiy Nikolayev, spokesman for the Sakha Republic Rescue Service, told the Siberian Times: “We began searches, thinking that if she had lost her shoes she would try and stay away from the deep forest, because there is a lot of sharp sticks there."

Ma non era da sola tutto il tempo: per nove giorni, il suo cagnolino è rimasto al suo fianco a farle compagnia, dopodiché è tornato a casa al villaggio di Olom, nel distretto di Olyokminsky.

“I carried Karina myself to the car, and she was light as a bird. She was hardly ten kilograms - but amazingly she was fully conscious.”

Afanasiy Nikolajev, portavoce del servizio di soccorso della repubblica di Sakha, ha dichiarato al quotidiano Siberian Times che la squadra ha pensato di rimanere lontano dalla foresta più fitta, perché la piccola quasi sicuramente aveva perso le scarpe e non sarebbe riuscita a camminare sul terreno pieno di arbusti appuntiti.

The young girl was taken to hospital but is not believed to have suffered any serious injuries and doctors are now helping her regain her strength.

Al mattino, subito dopo aver iniziato le ricerche, hanno percorso 20 metri e hanno visto Karina seduta sull’erba: hanno dato del te alla piccola e l’hanno portata di corsa alla macchina, dai medici.

La bimba pesava una decina di chilogrammi, ma era perfettamente cosciente: dopo essere stata portata in ospedale, è stato accertato che non aveva subito lesioni gravi, ma deve comunque recuperare le forze. Se non ci fosse stato il suo cagnolino, avrebbe fatto una brutta fine!

Fonte: buzzfeed.com

Lascia un commento