UN BAMBINO ALLERGICO AL PELO DEL CANE VIENE FATTO SCENDERE DALL'AEREO. QUESTA VOLTA IL CANE HA LA PRECEDENZA.

Il tutto è accaduto Lunedì, 29 Febbraio del 2016. In genere, siamo abituati a sentire storie di maltrattamento animale, in particolare di cani, ma la storia di cui siamo venuti a conoscenza, ha dell’incredibile, un cane è stato addirittura preferito a un bambino. Il bambino si chiama Giovanni, il suo papà è un malato terminale e aveva fatto una lista delle cose che avrebbe voluto fare prima di morire. La famiglia stava tornando a casa, erano tutti sull’aereo a Phoenix, ma prima dl decollo, il piccolo ha iniziato a starnutire. In quel preciso istante si accorgono che sull’aereo c’era anche un cane.
La compagnia, decide di far scendere dall’aereo il bambino. La famiglia di Giovanni, ci è rimasta molto male, ma è stata comunque imbarcata su un altro aereo. Durante un intervista al padre del bambino, dice che il figlio era mortificato per l’accaduto e che la cosa che più lo ha ferito, è stato il fatto che una volta sbarcati, tutti i passeggeri hanno fatto un grosso applauso a favore del cane.
La notizia l’ho presa da: net1news.org
Mi dispiace per il bambino ma il cane non aveva colpa della sua allergia, non possiamo sapere se il cane accompagnava un non vedente oppure se era un semplice viaggiatore con il suo umano dietro. La cosa giusta è stata fatta, del resto nessuno ha subito un danno e nonostante il mio dispiacere per questa famiglia, sono contenta che abbiano scelto il cane. Io stesso, non avrei mai preteso che facessero scendere il cane al posto mio, quello che è giusto si deve fare.
 
 
 
 
 

Lascia un commento