Ti sembra un normale chihuahua. Ma aspetta di vedere cosa nasconde nella bocca… non è possibile!

Ritengo che la cosa più importante nella vita sia il rispetto sia nei confronti degli animali e sia nei confronti degli esseri umani. Prima di decidere se fare una cosa, bisognerebbe chiedersi, se dall’altra parte ci sia la volontà a farlo.
Fare il pearcing, è una cosa prettamente umana, non vedo il motivo di farlo fare anche a un cane. La proprietaria, avrebbe dovuto chiedersi se il cane sarebbe stato d’accordo e credo che nessun animale sia entusista di farsi fare un uco sulla lingua e lasciarsi mettere un pezzetto di metallo che passi da una parte all’altra della ferita.
sce
Lei è la donna che ha voluto fare il pearcing al suo piccolo Chihuahua, sarà anche che non ha sofferto, ma a cosa serve? Il cane vuole fare il cane, non credo proprio che voglia essere come la sua padrona umana. E’ triste pensare che ci sono persone che a tutti i costi vogliono fare in modo che i loro animali, debbano assomigliare a loro. Se potessero parlare, sono sicura che non sarebbero d’accordo, ne con pearcing e ne con tatuaggi.
sce1
Povero cagnolino, vittima di una persona fanatica, non credo che sia amore quello che la donna prova per il suo cagnolino ma solo esibizionismo. Speriamo che non le venga in mente di fare altro al suo animale, a olte penso che a certe persone, sarebbe bene vietare di tenere un cane o un gatto.
Ci vorrebbero leggi più dure e meno permissive per tutti quelli che impongono delle cose contro natura ai loro animali. 
Dipendesse da me, toglierei immediatamente il cane a questa donna, credo proprio che non meriti la compagnia del Chihuahua e la inviterei a rimuovere quell’oggetto dalla bocca del peloso perchè potrebbe addirittura staccarsi e rischiare di far engerire l’oggetto, potendo provocare gravi danni all’apparato digerente.

Lascia un commento