Terremoto centro Italia. Sul posto la Lega Nazionale Per La Difesa Del Cane e i volontari dell’ambulatorio veterinario centro Italia di Rieti

Nella tragedia che ha colpito Amatrice, Accumoli, Pescara del Tronto e le loro frazioni sono coinvolti anche tanti animali. A loro ci stanno pensando in tanti e noi vogliamo fare il punto, anche per capire come aiutarli meglio.

Appena è successa la tragedia, è stato subito chiaro che molti animali sono rimasti sotto le macerie mentre altri sono scappati spaventati. Fortunatamente sappiamo che gli uomini della protezione civile insieme a tutti gli altri soccorritori impegnati nelle ricerche, non fanno differenze tra vite umani e animali.

veterinary-85925_1920

 

 

 

 

 

 

 

 

Ma quello che succede dopo non è compito loro. Ecco perché la Lega Nazionale Del Cane ha deciso di mettersi in contatto con la Protezione Civile e dare il via ad operazioni congiunte. Inoltre, la LNDC ha attivato su tutto il territorio nazionale diversi punti di raccolta del cibo e di altri materiali necessari agli animali salvati.

Tutto questo sarà recapitato direttamente ai coordinatori dei soccorsi presenti sui luoghi della tragedia cominciando con la prossima settimana. Vogliamo precisare che la LNDC NON HA ATTIVATO UNA RACCOLTA FONDI per gli animali. Vi chiediamo dunque di diffidare delle eventuali richieste di denaro a nome di questa associazione.

 

Anche i veterinari hanno dimostrato il loro impegno, mettendo la loro professionalità a disposizione degli animali in difficoltà. Tra le varie iniziative vogliamo ricordare quella dei volontari dell’Ambulatorio veterinario Centro Italia di Rieti che sono presenti sul territorio per assicurare cure mediche e assistenza agli animali ritrovati sotto le macerie o vaganti per le strade delle città.

Cucciolo, Ifp, Veterinario, Cane, Medico, Pelliccia

Il primo “pronto soccorso virtuale” al mondo per i codici bianchi degli animali domestici, VetOnLine24, ha messo a disposizione il suo servizio gratuitamente agli animali coinvolti nel sisma. Per chi ha accesso a internet, basterà scaricare l’app (VetOnLine24) e inserire il codice “aiutovet”. Anche chi non ha accesso a internet può contattare – 24 ore su 24 – 7 giorni su 7 – lo staff di veterinari per richiedere consigli e suggerimenti medici utili, al numero di telefono 06.8182106. 

Ulteriori informazioni si possono avere visitando il sito vetonline24.com

Noi vi chiediamo di cercare di aiutare tutti, anche con poco. Facciamo sentire la nostra presenza e dimostriamo che chi ama gli animali ama anche i suoi simili. 

Fonte: quotidiano.net

Lascia un commento