“Stavo camminando tranquillamente con il mio ragazzo, quando all’improvviso l’ho visto lungo il cammino, rannicchiato come una palla. Le sue condizioni erano indescrivibili, si è alzato ma dopo pochi passi è crollato e si è rannicchiato di nuovo in attesa che il destino agisse al suo posto…”

Questa storia ci arriva direttamente dalla Florida. Una giovane e innamorata coppia stava passeggiando tranquillamente nel mezzo dell’Everglades, quando, all’improvviso, una sagoma bianca tutta rannicchiata ha interrotto il loro cammino. Era un cane abbandonato, debole e malnutrito, si era disteso lì in attesa che il destino decidesse per lui.

polvere

I due umani hanno cercato di contattare diverse associazioni animaliste ma alla fine hanno dovuto rivolgersi all’ufficio dello sceriffo, che si è precipitato sul posto. Gli agenti rimasero allibiti davanti alle condizioni del povero animale. Un brutta eruzione cutanea ricopriva la maggior parte del suo corpo, era infetta e aveva gli occhi gonfi, come se avesse pianto per giorni. La sofferenza in cui viveva ha intenerito subito i loro cuori.

Polvere-2

Era piuttosto scettico nel farsi aiutare, si mostrava nervoso e senza nemmeno un briciolo di fiducia verso l’essere umano, probabilmente proprio quest’ultimo lo aveva ridotto così. Ma nonostante ciò non si comportò in modo aggressivo e alla fine permise loro di aiutarlo. Dopo pazienza, tempo e parole dolci e sincere, il cucciolo si è lasciato accarezzare e ha deciso di provare a fidarsi. Ha provato ad alzarsi ma era così stanco che dopo pochi passi è crollato a terra. Così lo stesso sceriffo ha contattato il Dezzy’s Second Chance Animal Rescue per chiedere l’immediato intervento dei volontari.

Polvere-3

E’ stato chiamato Powder (polvere) per il colore del suo pelo ed è stato portato nella struttura del rifugio per essere curato. Aveva una grave malattia della pelle e l’Entropion, una malattia dell’occhio che provoca il ripiegamento della palpebra verso l’interno che va ad usurare la cornea e può portare alla cecità. Powder aveva bisogno di un intervento chirurgico al più presto, era l’unico modo per salvare i suoi occhi ma era troppo debole per affrontare l’operazione. Così nei successivi giorni i volontari hanno cercato di rifocillarlo e di rimetterlo in forze, continuando a pulire e trattare costantemente l’occhio. Poco dopo riuscirono ad operarlo.

Polvere-4

In soli 5 mesi Powder era un altro cane. Ha acquistato 13 chili e grazie alla chirurgia i suoi occhi sono guariti. Il suo pelo è tornato morbido e bianco. Ma la cosa che più ha reso ciò possibile è l’amore di tutte quelle persone che gli sono state accanto tutti i giorni per lunghi mesi. Gli hanno dato la forza e un motivo per lottare e per tornare ad essere felice. Adesso è pronto per attendere il giorno in cui incontrerà gli umani giusti per lui.

Guardatelo oggi in tutta la sua bellezza:

Condividete questa storia per mostrare al mondo quanto è importante il nostro amore nella vita degli animali e per augurare un grosso in bocca al lupo a questo meraviglioso cane!

Lascia un commento