Spariscono gli anatroccoli e incolpano la gatta, ma poi scoprono un’altra verità

Questo video ci racconta una storia accaduta in Irlanda, più precisamente a Clara, una cittadina sul fiume Brosna nella contea di Offaly. A raccontare la storia sono i proprietari di una bellissima fattoria, Ronan e Emma Lally. Questi umani accudiscono moltissimi animali nella fattoria, tra cui la loro gatta Dellas che ha da poco dato alla luce una cucciolata di piccoli gattini.

Un giorno mentre si era allontanata dai suoi cuccioli per andare a nutrirsi, Dellas incontra sul suo cammino tre piccoli cuccioli di anatroccolo che non avevano più la loro mamma. Quello che mamma gatto fece lasciò tutti senza parole. Nessuno poteva credere a quel meraviglioso gesto. Li prese con la bocca uno per uno e li portò nella scatola dove c’erano gli altri suoi cuccioli. Iniziò ad accudirli e a coccolarli come se sapesse che era proprio quello di cui avevano bisogno.

Ronan e Emma ci raccontano che era tutta la mattina che cercavano i tre anatroccoli e quando li videro nella scatola con Dellas non sappero come comportarsi. Rimasero a guardarla e dopo aver capito che non aveva cattive intenzioni, decisero così di non separarli e di rimanere a guardare che piega avrebbero preso le cose. Continuò a comportarsi come una vera mamma. Con il passare del tempo gli anatroccoli crescevano e cominciavano a comportarsi diversamente dagli altri gattini. Ma vediamo Dellas che con molta pazienza continua a stargli attenta prendendoli e riportandoli nella scatola ogni volta che si allontanano. Oggi sono diventati grandi e continuano a considerarla la loro mamma, la seguono e la cercano come ogni figlio fa con la propria madre, per loro è un esempio da seguire.

Come tutti sappiamo felini e uccelli non stringono rapporti di amicizia. Infatti, secondo Ronan e Emma il fato ha voluto che Dellas incontrasse gli anatroccoli al momento giusto, mentre era vulnerabile. Aveva appena partorito e il livello dei suoi ormoni aveva permesso all’istinto materno di prendere il sopravvento. In altre circostanze li avrebbe sicuramente mangiati. Via lasciamo al loro commovente video: