Si è ritrovato all’età di 15 anni solo e dover lottare per restare in vita dopo essere stato abbandonato su una tangenziale, piangeva Simba quando lo hanno portato in auto al sicuro, inconsapevole del fatto che di li a poche ore per lui si sarebbero aperte le porte del canile…

Siamo qui a raccontarvi una storia un po’ triste ma, anche se qualche lacrima ci scorre sul viso mentre la scriviamo, ci sentiamo di doverlo fare. Vogliamo rendere omaggio a qualcuno di speciale e vogliamo che abbia un piccolo posto nel cuore di ognuno di voi.

 

Il suo nome è Simba. Dopo aver passato tutta la sua vita amato dalla sua famiglia, una notte è stato abbandonato sulla tangenziale all’età di 15 anni. Qualcuno lo ha salvato, ma la sua vita stava per cambiare per sempre.

Il continuo della storia ve lo raccontiamo tramite un annuncio. È stato pubblicato da una volontaria con la speranza di trovargli una casa:

ASPETTA. Guarda per soli 2 minuti gli occhietti di nonno Simba e poi se hai il coraggio IGNORALO ANCHE TU! Pensa però solo se fossi stato tu al suo posto. Immagina di vivere in una famiglia amorevole per tutta la tua vita. Saresti sicuro di trascorrere la tua vecchiaia in serenità vero? ANCHE LUI LO CREDEVA!!! Peccato però che si è ritrovato all’età di 15 anni solo e dover lottare per restare in vita. Simba quella notte in tangenziale riusciva a vedere solo i fari delle auto che all’ultimo secondo cercavano di scansarlo. Era buio e di certo la sua età non l’aiutava. Poi qualcuno si è finalmente accorto di quella pulce ormai stremata al centro della carreggiata e ha deciso di chiamare i soccorsi. Piangeva Simba quando lo hanno portato in auto al sicuro. Dai suoi occhietti continuavano a cadere lacrime piene di speranza e di gratitudine per chi lo aveva portato in salvo ♥. Credeva di essere finalmente salvo questo nonnino, inconsapevole del fatto che di li a poche ore per lui si sarebbero aperte le porte del CANILE! :'(
Simba oggi vive così… Trascorre le giornate a guardare la porta del suo box nella speranza che presto si possa aprire per sempre :'(
Chissà cosa starà aspettando :'( Chissà a cosa pensa. CHISSÀ SE MAI RIUSCIREMO A VEDERLO FELICE E AMATO COME DAVVERO MERITA!!!

Sono state proprio queste le parole che ci hanno commosso e che ci hanno portato a cercare notizie dell’anziano cane. Avremmo voluto aiutarlo, fare qualcosa per lui, cercargli una famiglia, magari tra voi amici degli animali. Ma siamo rimasti addolorati dalla triste scoperta. Lo scorso mese Simba è volato in cielo, il suo cuore si è fermato mentre aspettava invano l’umano che l’avrebbe adottato. Quello che più ci ha rattristato è che ha trascorso i suoi ultimi giorni in un box. Non è passato un solo giorno in cui il cane non ha pensato alla sua famiglia e in cui non l’ha aspettata, ignaro del fatto che l’avevano abbandonato per sempre.

RIP piccolo grande Angelo, rimarrai per sempre nei nostri cuori.

Aiutateci a raccontare la sua storia, crediamo che meriti di essere ricordato.

 

1 commento su “Si è ritrovato all’età di 15 anni solo e dover lottare per restare in vita dopo essere stato abbandonato su una tangenziale, piangeva Simba quando lo hanno portato in auto al sicuro, inconsapevole del fatto che di li a poche ore per lui si sarebbero aperte le porte del canile…”

Lascia un commento