Ogni sera Drove andava a dormire piangendo e si svegliava sospirando. Voleva disperatamente trovare una famiglia. Quella notte andò a dormire, come al solito. Non sapeva cosa lo aspettava al risveglio

Per Drove, un terrier meticcio di 5 anni, non è stato un giorno come tutti gli altri: era al canile da sei mesi e ogni giorno sperava che qualcuno si innamorasse di lui, lo adottasse e lo portasse a casa con sé. La Humane Society of Memphis & Shelby lo aveva accolto dopo che un accalappiacani lo aveva trovato legato e lasciato a morire in una casa abbandonata.

La sua personalità dolce ed affettuosa aveva subito rubato il cuore dello staff. Ad esempio, se lo si smetteva di accarezzare, lui sfiorava la mano col muso per avere altre coccole!

Questo cagnolino era tra i preferiti dei volontari ed era riuscito a guadagnarsi un lettone enorme e comodo dove faceva spesso dei lunghi sonnellini…ma non immaginava che al risveglio dall’ultimo sarebbe cambiato tutto. A detta di tutti, meritava davvero di trovare una famiglia che lo amasse.

E così fu: Morgan e Tyler Hoog avevano da poco perso il loro boxer di ben tredici anni e sentivano la mancanza di un cane in casa… così avevano deciso di fare un salto al canile e adottare un cane. Quando spiegarono allo staff di volere un cane affettuoso che andasse d’accordo coi bambini, i volontari pensarono subito a Drove!

È bastato uno sguardo a questo cane che sapevano che sarebbe stata la scelta giusta. Dopo qualche giorno, quando lo staff terminò le pratiche burocratiche per l’adozione, Morgan aveva le lacrime agli occhi per la felicità. Così per Drove iniziò una vita totalmente diversa, piena di gioia e amore: una volta messo il guinzaglio al collo e portato fuori dalla sua gabbia, il cane riconobbe la coppia e iniziò a scodinzolare, sapendo che tutto sarebbe cambiato! Drove fu ribattezzato Sanson (o Sammy per gli amici) e ci mise poco ad abituarsi alla sua nuova casa: ora sa di essere tra le braccia di chi lo amerà per sempre.

Lascia un commento