“Abbiamo sentito di questo allevamento abusivo di cuccioli, così ci siamo recati sul posto, mai immaginando cosa ci saremmo trovati davanti”

Per noi che amiamo gli animali e che dedichiamo la maggior parte della nostra vita a prenderci cura di loro, c’è una sola cosa che odiamo più di tutto, i maltrattamenti verso di loro. Tra questi ci sono gli allevamenti di cuccioli che vengono utilizzati solo a scopo di lucro senza tener conto dei loro sentimenti ne del loro benessere. Se un cucciolo viene dichiarato non idoneo, perché malato o perché “imperfetto”, viene buttato via come spazzatura. Stessa cosa avviene alle loro mamme quando non sono più in grado di riprodursi.

La cosa che più ci renderebbe felici è mettere fine a questo mercato ma siamo consapevoli del fatto che non accadrà mai poiché siamo noi stessi a continuare a comprare cuccioli di razza. E in questo non c’è niente di male, sono anche loro cani e in un certo senso li salviamo dalle mani di persone meschine ma acquistandoli alziamo il numero di richiesta merce e di conseguenza anche il prezzo.

Questa storia ci rida po’ di speranza. Gli ufficiali del Cherokee Country Marshal e  i volontari del Cherokee County Animal Shelter hanno fatto un sopralluogo presso una di queste strutture in cui cani venivano allevati da oltre 30 anni e che ormai risultava abbandonata. Sono rimasti sconvolti da ciò che hanno trovato all’interno. Più di 500 cani erano rinchiusi in vecchie e decadenti gabbie, in mezzo alla loro stessa sporcizia, senza cibo. Sono stati subito evacuati e sottoposti a visite veterinarie. I volontari se ne sono presi cura, conquistando subito la loro fiducia. L’ associazione si è ritrovata con un numero elevato di cuccioli impossibile da accogliere nei rifugi. Così hanno provato ad organizzare, sei settimane più tardi, il tempo di assicurarsi del loro stato di salute e di tranquillizzarli, un evento comunitario per l’adozione. Cani di razza in regalo, in pochissimo tempo tutti e 500 i cuccioli hanno trovato una casa amorevole ed è lì che oggi stanno crescendo felici.

Guardate il video del momento in cui sono stati trovati:

Condividiamo questo video così che possa fare il giro del mondo ed essere visto da tutti, con la speranza che questi mercati orridi e abusivi vengano fermati dappertutto!

Lascia un commento