ROMEO, IL GOLDEN RETRIEVER VIENE ESTRATTO VIVO DOPO 9 GIORNI SOTTO DALLE MACERIE. UN MIRACOLO PER LUI E IL SUO UMANO DISPERATO

Immagini che rimangono nelle nostre menti, altre volte si sono viste ma oggi proprio la speranza di trovare vivo qualcuno era inesistente. I vigili del fuoco, protezione civile, volontari, carabinieri e tutte le forze dell’ordine presenti sul territorio nazionale, stanno scavando da giorni, ma ormai solo corpi venivano alla luce. Un uomo ritorna oggi, a distanza di 9 giorni da quel sisma che ha devastato Amatrice, cerca tra le macerie di quella che era la sua casa. Chiama, fischia e ripete più volte il nome del suo amato cane Romeo…Un flebile lamentio viene avvertito dal sottosuolo, l’uomo grida “è lui., è Romeo, è vivo!! Vi prego aiutatelo!!”

Risultati immagini per immagini golden retriever

I vigili del fuoco si sono uniti in una vera e propria cordata, hanno scavato a mano, l’uso di ruspe poteva nuocere a Romeo. Dopo poco il cane è uscito dalle macerie con un balzo, quasi svegliatosi da un brutto sogno. Un pochina d’acqua per idratarlo ed un commosso abbraccio con il suo amato padrone hanno strappato un sorriso ai ragazzi che dalla notte del 24 Agosto lavorano senza sosta.

Del cane si erano perse le tracce, il padrone sembra aver avuto problemi a raggiungere il posto nei giorni precedenti. Effettivamente si hanno notizie diverse, abbastanza imprecise in quanto la notizia è di poche ore fa.


Condividiamo e diamo speranza.

 

 

Lascia un commento