Rivede la sua umana dopo 3 giorni, la porta d’ingresso si apre e accade qualcosa di inaspettato

In questo breve video vediamo l’affetto dimostrato da un bellissimo gattino nei confronti della sua umana preferita, che era fuori casa da tre giorni: sono bastate sole 72 ore per scatenare nel micio una grande nostalgia, che dimostra miagolando con una gioia quasi disperata. La donna, appena arrivata a casa, sente arrivare il micio pochi secondi dopo che apre la porta d’ingresso: è lì che viene travolta da un’ondata di affetto da parte del suo amato gattino bianco e grigio.
Il rumore della porta che si apre basta ed avanza per dare il via alla corsa sfrenata del tenero felino, che in quel momento era al piano di sopra della villetta: qualche balzo di lunga gittata era il micio arriva sulle scale, che percorre con grande fretta. La sua umana è finalmente arrivata a casa e potrà finalmente godere di una ingente dose di coccole. Mentre scende le scale, miagolare sonoramente per farsi sentire: non sia mai che quell’umana, che ha osato stargli lontano per così tanto tempo, non lo senta e non lo coccoli subito come si deve!
Ma anche la donna ha sentito la mancanza del micio, e appena se lo ritrova tra le mani lo riempie di coccole e grattini sotto al collo, proprio come piace al micino. La gioia di entrambi è immensa, e dal momento che la donna si aspettava un’accoglienza simile, ha ben pensato di registrare la scena con il cellulare: il suo micio è infatti solito dimostrarle un grandissimo affetto anche in situazioni meno nostalgiche. E poi è anche vero che, se per noi tre giorni scorrono velocemente, con tutte le commissioni frenetiche che abbiamo sempre da fare, per un micio o in generale un animale sembrano una vera e propria eternità, anche perché nulla sostituisce facilmente le coccole del proprio umano del cuore.