Questa Cagnolina Ha Rischiato Di Morire Due Volte Ma La Sua Voglia Di Vivere L’ha Salvata

Il 21 di luglio dell’anno scorso, N.T.D, un fotografo professionista, stava andando per fare un servizio fotografico a Bến Tre, una provincia della regione del Delta del Mekong, in Vietnam. All’improvviso, davanti a se è comparso questa cagnolina con il muso avvolto nello scotch.

 

Stava scavando nell’immondizia per cercare del cibo ma non poteva né mangiare né bere. Il fotografo ha provato a catturarla ma la cagnolina era spaventata e più lui cercava di avvicinarsi più lei scappava. È riuscito, però, a scattarle una foto prima che scomparisse dalla sua vista.

 

gangrene-mouth-dog

L’uomo ipotizza che a tappare la bocca alla cagnolina potrebbero essere stati dei ladri, per impedirle di abbaiare durante una rapina. La cagnolina potrebbe anche essere uno degli animali destinati alla macellazione che è riuscito a scappare dalla gabbia durante il trasporto.

 

the-sticking-plasterIl pezzo di plastica che ricopriva il suo muso 

Non riuscendo a prenderla, l’uomo non si è dato per vinto. Ha caricato la sua foto su Facebook la sera stessa. La foto è stata commentata e condivisa e alla fine uno dei volontari della ARC (Animal Rescue Center) l’ha visto e l’ha contattato. Il 23 luglio una squadra della ARC è arrivata a Bến Tre e, insieme al signor N.T.D si sono messi alla ricerca della cagnolina con l’aiuto della popolazione locale.

 

lucky-dog

Alla fine sono riusciti a trovarla e a catturarla. Era malata, denutrita e assettata. Aveva la febbre e sarebbe morta da lì a poco se i volontari non fossero intervenuti. La pelle e la carne intorno al muso erano completamente marce.

 

how-the-gangrened-mouth-doggie-overcame-death-1

I tessuti erano in cancrena e la cagnolina non era in grado di nutrirsi. La squadra ha fatto l’impossibile per darle il primo soccorso, poi l’hanno subito trasportata a Ho Chi Minh City per ricevere le cure dei medici della clinica veterinaria.

how-the-gangrened-mouth-doggie-overcame-death-2

Adesso la cagnolina sta meglio. I volontari della ARC l’hanno chiamata Lucky (Fortunata) perché è riuscita a sfuggire al suo destino due volte di seguito.

how-the-gangrened-mouth-doggie-overcame-death-3

Ha trovato anche una famiglia che, appena si è ristabilita dopo le cure ricevute, l’ha portata a casa e le sta dando tutto l’amore che le è mancato fino ad adesso.

how-the-gangrened-mouth-doggie-overcame-death-4

Lascia un commento