Prendono I Suoi Cuccioli E La Lasciano Abbandonata A Se Stessa, Il Momento In Cui Rivede I Suoi Piccoli E Dolcissimo

La storia è identicaa tante mille storie che accadono quasi tutti i giorni, la dove non c’è alcun rispetto per gli animali. Una mamma Pitbull ha partorito i suoi cuccioli, dopo averli allattati per qualche settimana, qualcuno ha pensato di togliere i piccoli dalla tana e di portarseli via senza neppure preoccuparsi della mamma. Intanto alla mamma, era venuto una mastite, il latte in eccesso le aveva prtato un grande dolore. La cagnolina inizia a vagare nel paese, fino a quando, il suo odorato non la condice nei pressi di una casa. 
mamma-cane-abbandonata-post
Giunsero in aiuto della mammina, due ragazzi, le dietero dei biscotti e lei con fare mansueto li accettò facendosi addirittura mettere un collare con guinzaglio. La portano in un luogo sicuro ma lei era molto triste e dato che aveva fatto capire di voler entrare in quella abitazione, i due ragazzi iniziano a indagare.
Tornano nei pressi della casa, dove hanno chiesto un po’ in giro. Subito hanno bussato alla porta, costringendo gli abitanti a restituire i cuccioli, in seguito sono stati anche chiamati le forze dell’ordine. I piccoli sono tornati dalla mamma, alcuni stavano bene, altri sono stati portati proma in clinica, erano disidratati, poi sono stati messi vicino alla loro mamma che sembrava essere al settimo cielo.
Le persone che avevano tolto i cuccioli alla mamma, probabilmente pensavano di venderli appena fatti più grandi.
Purtroppo la gente senza scrupoli c’è, gente che non ha un cuore e che non si rende conto del dolore che prova una mamma. Per molti, i cani, non sono niente, a loro non interessa se stanno male. Un cane è capace di provare amore, sofferenza e anche odio ma solo se indotto. Per un cane, la cosa più importante è l’amore e i propri figli fino a quando non saranno pronti ad andare da soli. 

Lascia un commento