PIRATA, La Storia Di Un Gatto Salvato Da Un Triste Destino.

       
In una fredda giornata di dicembre, Giorgia, Tornando a casa dal lavoro, vide sul ciglio della strada un micio in difficoltà, sembrava avere circa 3 mesi, era malnutrito e con un occhio ferito. Accostò la macchina e si avvicinò a lui come per accarezzarlo, il micio stranamente non scappò via, non era per nulla intimorito dalla figura della giovane donna, forse vide in lei del buono e si fece avvicinare e raccogliere.
Giorgia lo portò subito dal Veterinario, Il gattino era messo piuttosto male, e a causa delle precarie condizioni di salute si decise di non operarlo subito.
Dopo qualche giorno di nutrimento e riposo il veterinario si accorse che il gatto aveva circa 2 anni e non era grigio ma bensì bianco con striature nere. Il dottore si fece coraggio e optò per la rimozione totale dell’occhio che causava troppo dolore al randagio.
L’intervento fù un successo.
Giorgia lo portò a casa dopo una settimana di ricovero in clinica e da quel momento divennero inseparabili.



Potrebbero Interessarti

Next Post

Seguici su Facebook