Passano le ore e il cane della famiglia non appare. Quando scoprono dov’era finito, gli si scioglie il cuore.

Ogni proprietario che si rispetti, si rende conto quando il proprio amico peloso sparisce per troppi minuti. Forse perché siamo abituati ad averli sempre affianco chiedendo coccole e attenzioni.

Una donna si rese conto, un pomeriggio in casa, che era già da un bel po’ che non vedeva Raven, il cane della famiglia. Iniziò a cercarlo da tutte le parti senza trovarlo, ma finalmente lo trovarono in un posto abbastanza insolito. La donna trovò Raven nella culla di sua figlia. Se ne stava lì, placidamente sdraiato sotto la coperta, condividendo la culla con la piccola bambina.

Certo che la bambina, che si chiama Addison ed è la più piccola della famiglia, era ben protetta da questo cane.

“E’ una delle cose più tenere che abbia mai visto” ha detto la mamma di Addison.

Il cucciolone Raven, era stato adottato anni prima, e si era perfettamente ambientato nella famiglia. La mamma adottiva di Raven però rimase incinta e temeva che il cane potesse risentire della diminuzione di attenzioni inevitabile, che ci sarebbe stata con l’arrivo della neonata.

La donna ha cercato di fare tutto il possibile perché la nascita della piccola Addison non facesse sentire il cane trascurato. Sicuramente ha fatto uno splendido lavoro.

“Inizialmente è stata dura. cercavo di stare dietro alla mia bambina e nello stesso tempo di fare le coccole a Raven ogni volta che me le chiedeva. Lui non ha mai mostrato risentimento verso la piccola, ma certe volte si sdraiava e mi guardava con aria desolata.”

Fortunatamente è andata molto meglio di quanto la donna potesse immaginare. Il cucciolone si è comportato davvero bene, come se comprendesse la situazione. In poco tempo è diventato una specie di angelo custode per la piccola Addison e adesso le coccole e le attenzioni della bambina, sono la sua priorità.