Una pallina di pelo sul ciglio della strada, motociclista ci ripensa e sente il suo cuore che

Questa rincuorante storia racconta l’avventura rocambolesca della piccola Castagna. Come di abitudine, il signor Pier Monic, stava rincasando da una lunga e faticosa giornata di lavoro. Percorreva con la sua moto, la strada Castagna quando, sul ciglio della strada, notò qualcosa di particolare. Non si fermò subito ma, pochi minuti dopo ci ripensò e girò.

FOTO: SUPERHERO_SKYSCRAPER

Era una piccola pallina di pelo, la prese dolcemente tra le mani e sentì che il suo cuore batteva, la speranza c’era! Probabilmente era stata investita e nessuno l’aveva soccorsa. Sistemò quella creatura inerme nella sua borsa e appena arrivato in città la portò subito dal veterinario.

FOTO: SUPERHERO_SKYSCRAPER

Il dottore non da molte speranze a Pier, anzi lo quasi convince a sopprimere la gattina. Non muoveva la zampa anteriore, probabilmente dipendeva da un danno neurologico. Era piena di lesioni, non avrebbe superato la notte per il medico.

FOTO: SUPERHERO_SKYSCRAPER

Il signor Monic chiede di aspettare il mattino, vuole parlarne con la sua ragazza. Il giorno seguente i due si recano all’ambulatorio e con gran sorpresa la micetta mostrava segni di miglioramento. I ragazzi gioiscono e chiedono al veterinario di fare il possibile per lei, pagheranno tutto loro e poi la porteranno a casa.

FOTO: SUPERHERO_SKYSCRAPER

Così infatti fanno. La piccola, a cui è stato dato il nome Castagna (come la strada dell’incontro) cresce e viene accudita in maniera esemplare dalla fidanzata di Pierr. La cura amorevolmente, la imbocca e la scalda il più possibile.

FOTO: SUPERHERO_SKYSCRAPER

La gattina migliora di giorno in giorno anche se, la zampina davanti non è come l’altra.

FOTO: SUPERHERO_SKYSCRAPER

Guardatela che bella, chi non sa del suo passato non ci crederebbe mai a vederla oggi!!

FOTO: SUPERHERO_SKYSCRAPER

La dolce Castagna saluta tutti e chiede di condividere la sua vita con tutti i nostri amici.

 

Lascia un commento