Oscar ed Emmy, due destini paralleli. Quando l’amore fa la differenza

Doppio salvataggio, doppia gioia: è la storia di due cani, Oscar ed Emmy, ritrovati dal Dipartimento di Polizia di Chicago in un edificio abbandonato. I due cani erano pericolosamente sottopeso, malnutriti, e necessitavano di cure mediche urgenti: a tale scopo, la polizia ha chiamato la Trio Animal Foundation per aiutarli.

Emmy, il cane dal pelo fulvo, sembrava stare particolarmente male: il suo corpo era quello di un cane denutrito, ed è stato necessario reintegrare subito fluidi e sostanze nutritive, oltre a curarlo con antibiotici, antidolorifici e un regime alimentare adatti. Il suo corpo era così indebolito che se il cibo fosse stato introdotto rapidamente, avrebbe potuto dare problemi gravi all’organismo.

Subito la situazione migliorò per Emmy, anche e soprattutto perché all’ospedale in cui era in cura si affezionò ad uno dei suoi veterinari, che a sua volta aveva perso la testa per lei. Anthony, questo il nome dell’uomo, non si separava mai da Emmy, e la portava spesso in giro, rendendola molto felice.

Quanto Emmy ha iniziato a stare meglio e ad andare in giro da sola, vagava per l’ospedale alla ricerca di Anthony, che divenne ufficialmente il suo proprietario un mese dopo, quando la cagnolina dovette lasciare l’ospedale.

Per Oscar le cose sono andate molto più lisce: pur non avendo ancora trovato il suo umano, ha comunque recuperato completamente. Ha dovuto però prima seguire un breve ciclo di addestramenti per riprendere la fiducia negli esseri umani, cosa che col passare del tempo aveva quasi del tutto perso.

Dopo oltre due mesi di riabilitazione medica ed emotiva, Oscar è pronto per essere adottato da una famiglia amorevole. Considerato tutto ciò che ha passato, non sarà facile per lui avere una chance di adozione a breve termine, tuttavia entrambi i cani sono la dimostrazione vivente che non importa cosa è successo in passato: bisogna sempre essere disposti a perdonare, amare e pensare ad un futuro più felice.

Fonte: thedodo.com

Lascia un commento