“Mi è arrivata una strana segnalazione. Si trattava di due maschietti e una femminuccia. I due fratellini si erano praticamente raggomitolati intorno alla micina, che non si muoveva. Era chiaro che qualcosa non andasse…”

Era una tranquilla giornata estiva quando Megan Sorbara, fondatrice della Naples Cat Alliance, è stata allertata circa la presenza di tre gattini appena nati, abbandonati sul ciglio di una strada. La donna è immediatamente corsa sul posto, ma ha capito che la situazione non era così semplice come credeva. “Si trattava di due maschietti e una femminuccia. I due fratellini si erano praticamente raggomitolati intorno alla micina, che non si muoveva. Era chiaro che qualcosa non andasse.” ha dichiarato.

E infatti non appena portati nella clinica, i medici si sono resi conto che la pelosetta non stava bene. Era la più più piccola dei tre. Era debole, affamata, tremante.

La sua testolina pendeva verso sinistra. Probabilmente i suoi fratellini avevano capito che avesse bisogno di aiuto e stavano cercando di proteggerla.

I due maschietti sono stati chiamati Praline e Pistachio, mentre la piccola sorellina Coconut.

Le cure e le terapie hanno da subito iniziato a dare i loro frutti. “Ho deciso di portarli a casa con me perchè almeno avrei potuto prendermi cura di loro giorno e notte.”

“Sapevo anche di poter contare sull’aiuto e il sostegno della mia cagnolona di casa. Lei li ha amati dal primo momento e ha cercato di dare loro quell’amore materno di cui avevano tanto bisogno.”

“Bitsy era un’ottima mamma. Ma il nostro pensiero era rivolto a quella mamma gatta che aveva per qualche motivo dovuto lasciare i suoi cuccioli. Così i miei collaboratori sono andati ogni giorno sul luogo del ritrovamento, con la speranza che tornasse. Ma ogni tentativo sembrava vano.”

I piccoli avevano un rapporto indescrivibile. Erano legati l’uno agli altri da un amore fraterno che ha dell’incredibile.

“Poi un giorno è arrivata la bellissima notizia. Mamma gatta era stata trovata. La prima cosa che abbiamo fatto è stata portarla dai suoi cuccioli. Vedere riunita quella famiglia è stata l’immagine più commovente che abbia mai visto in tutta la mia vita!”

Sembrava che mamma gatta non aspettasse altro che ricongiungersi ai suoi amati piccolini. Ed è grata alla sua nuova umana per averle dato la possibilità di farlo e soprattutto per aver salvato i suoi cuccioli.

Anche Coconut sta crescendo e sta diventando sempre più forte. I tre meravigliosi fratellini sono pronti per affrontare le sorprese che la vita riserverà loro per sempre insieme!

Condividi questa storia meravigliosa e commovente con i tuoi amici!