Il meraviglioso momento in cui un gattino paralizzato fa i suoi primi passi. Niente di più emozionante!

Il protagonista di questa storia è Mac, un piccolo gattino dal pelo rosso di sole tre settimane trovato abbandonato per le strade di New York. Un giorno un uomo che si era trovato a passare di lì, lo vide mentre cercava di camminare trascinando le gambe posteriori, visibilmente non funzionanti. Il suo piccolo e fragile corpicino era pieno di lesioni, il gattino era stato sicuramente investito e lasciato lì. L’uomo decise di fare qualcosa per salvarlo, così lo prese tra le sue braccia e lo portò alla clinica veterinaria Massapequa Pet Vet, situata nelle vicinanze.

mac

Il piccolo aveva dei seri problemi alla colonna vertebrale e il team di veterinari ha cercato di fare tutto il possibile affinché potesse recuperare la mobilità degli arti. Non avendo al momento l’adeguata attrezzatura, uno dei veterinari decise di mettere in pratica una brillante idea che gli era venuta in mente al momento. Rovistando tra i vecchi giocattoli di suo figlio trovò delle lego con le quali costruì un carrellino per permettere al gatto di muoversi per la stanza. Nessuno avrebbe immaginato il risultato ne la reazione del tenero Mac, il nome è stato scelto per lui da tutto il team. Guardate che aria felice:

Inoltre per aiutarlo a riattivare la circolazione e a muovere le gambe senza sforzo, ogni giorno viene sottoposto a delle sedute di riabilitazione nell’acqua, grazie alle quali sembra migliorare sempre di più. Guardate com’è adorabile mentre nuota libero con i suoi giochini:

Una storia che ci ha colpito moltissimo e che ci ha regalato una grande emozione. Ci auguriamo che abbia fatto lo stesso effetto anche a voi. Condividiamo Mac e dimostriamo a tutti che c’è sempre una speranza anche quando tutto sembra perduto…