Mauro Ha Bisogno Del Nostro Sostegno. Guardate Un Altro Cagnolino Che Era Come Lui E Ce L’ha Fatta

Stamattina la Clinica Duemari ha twittato questo!

mauro1

 

Tutti noi stiamo con il fiato sospeso per il cagnolino arrivato in gravissime condizioni nella Clinica Veterinaria Duemari circa una settimana fa. Mauro Topolino Saccodiossa Conte di Duemari, così come affettuosamente lo chiama la Dottoressa Monica Pais è stato lasciato morire di fame e abbandonato legato con una corda al collo in una scatola. Praticamente il suo aguzzino lo aveva condannato a morte senza dargli nessuna possibilità di salvarsi. Fortunatamente per lui è stato trovato e portato in clinica dove ha ricevuto le migliori cure. Da subito, le sue condizioni erano state definite gravissime e la prognosi riservata.

72357_592113877623168_579263133961189855_n

1483291_592012404299982_2827688088567329552_n

Ma Mauro pare che non vuole arrendersi. Si sta aggrappando alla vita con tutte le sue forze e combatte insieme ai medici che lo curano. A dargli forza sono le preghiere delle persone che seguono con il fiato sul collo il suo percorso.

1001030_594924227342133_6489691180438261023_n

1484737_595427340625155_1081806072921442129_n

Noi ce lo auguriamo con tutto il nostro cuore e preghiamo che Mauro riesca a superare questi momenti difficili. In rete abbiamo trovato un altro cagnolino che, come Mauro, era stato lasciato morire di stenti ma che, grazie all’amore delle persone che lo curavano e dei volontari che andavano ogni giorno a dargli sostegno, ce l’ha fatta. Questo cane è stato chiamato Angel (Angelo). Facciamo questo paragone tra le due storie, anche se probabilmente il quadro clinico dei due non è identico. Ma vogliamo sperare che Mauro farà lo stesso percorso di Angel e troverà una famiglia che gli dia quello che fino ad adesso gli è stato negato:

l’AMORE

Lascia un commento