Era Malato E I Suoi Proprietari L’avevano Abbandonato. Guardate Come Cambia Il Suo Destino

Quante volte non vi è successo di pensare che le persone che hanno un bel aspetto hanno la vita più facile? Purtroppo questa è una verità che, anche se non ci piace ammettere, condiziona le vite di noi tutti.

Clark_Kent_09

La stessa regola vale anche per gli animali. Più sono carini e coccolosi e più in fretta vengono adottati. Quelli malati, difformi, disabili o anziani non li vuole nessuno. Solo poche persone decidono di dare una casa a questi cani sfortunati due volte e queste persone sono, seconda la mia modesta opinione, dei veri angeli, perché non si fermano alle apparenze.

Clark_Kent_02

Vi racconteremmo la storia di Clark Kent (il nome è tutto un programma!), un pitbull con il volto deformato che ha dimostrato al mondo intero che dimostrando che non bisogna per forza essere belli fuori per farsi amare. Clark Kent ha fatto della propria diversità il punto di forza.

Clark_Kent_04

La sua precedente famiglia aveva deciso di abbandonarlo presso il rifugio Manhattan Animal Care Center chiedendo la sua soppressione perché era malato di polmonite. Kylie Edmond, la co-fondatrice della Rock and Rowhide, decide di salvare Clark Kent.

Clark_Kent_01

Il cane doveva essere operato urgentemente e l’associazione chiede l’aiuto alla rete attraverso i social. Ed ecco che il miracolo avviene… la rete si mobilita per lui e si riescono a raccogliere fino a 3500$ (ovvero 3130€), la somma necessaria per coprire le spese dell’intervento chirurgico.
Clark_Kent_10

Clark_Kent_03

 

Clark_Kent_05

Clark_Kent_11

Adesso Clark si trova in stallo presso una famiglia che ha una figlia di 3 anni. I due si divertono tantissimo insieme e Clark Kent sembra stare meglio e gradire molto la presenza della ragazza. Lui è in grado di amare gli umani nonostante sia stato tradito e abbandonato e questa è la sua vera forza!

Abbiamo voluto condividere questa storia con voi per farvi capire che tutti gli animali meritano un’altra opportunità.

Clark_Kent_07

Se non potete adottare, donate. Se non potete donare, offrite stallo. Se non potete offrire stallo, condividete gli appelli e le storie come questa!

Fonte: Barkpost.com

Lascia un commento