Una macchina si ferma e un uomo getta qualcosa in un cassonetto. Mirko vede tutto e si cala nel bidone, la moglie Nicoletta riprende la scena e…

Siamo a Pieve S. Stefano, un paese all’inizio dell’appennino Tosco-Emiliano. Una macchina si ferma e velocemente, un uomo scende dalla macchina , apre il bidone dell’immondizia e getta una piccola busta verde all’interno. La scena non sfugge a  Mirko Costali che, per caso era nella strada di fronte. Quel gesto l’ha insospettito, chiama la moglie Nicoletta, si mette un paio di guanti e non esita ad entrare nel cassonetto. La moglie riprende tutta la scena con il telefono e, in uno dei due video potete vedere proprio il momento in cui il coraggioso uomo recupera la busta…

Apre delicatamente il fagotto, ha già capito che quel sacchetto conteneva una vita in pericolo! Tira fuori una bellissima gattina bianca e nera, è in buona salute, grazie sicuro al suo tempestivo intervento.

Adesso bisognava trovare una casa alla piccola gattina fortunata. La famiglia in questi casi può essere d’aiuto e Mirko chiama sua sorella Sabrina, evidentemente il buon cuore è genetico! La ragazza posta su Facebook un annuncio per farla adottare e attendono con ansia una buona notizia.

Il post viene notato poco dopo da Melissa che, essendo dello stesso paese e amica di famiglia contatta subito Sabrina. Nel giro di poche ore Panna, così l’hanno chiamata, da un brutto destino che poteva avere è finita sul lettone di una dolce donna.

Condividiamo questa storia per ringraziare Mirko, Nicoletta, Sabrina e Melissa….una squadra che ha regalato un futuro alla piccola Panna…

Lascia un commento