lo accompagna tutte le mattine alla fermata del bus, la mamma incredula lo segue e scopre che va anche…

Un luogo comune ci indica come amico fedele dell’uomo, il cane. Questa bellissima storia smentisce questa diceria e ci dimostra l’esatto contrario. Da un po di giorni il piccolo Marco passava interi pomeriggi in giardino, doveva essere richiamato anche per la merenda. Quando rientrava, tutte le volte raccontava di aver giocato con Fish. La mamma non dava particolare importanza alle sue parole, e’ cosa risaputa che i bambini hanno molta fantasia. Pensava infatti fosse un amico immaginario.980X (2)

Con il passare dei giorni, la signora, si accorse che Marco giocava veramente con qualcuno, parlava e correva realmente con Fish. Non era un amico immaginario, esisteva ed era il bel gatto arancione del vicino. La mamma del bambino inizialmente era contenta dell’amicizia tra i due, poi comincio’ a pensare che i gatti non si affezionano alle persone e quindi, prima o poi sarebbe andato via, procurando un dolore al piccolo.

 

980X (1)980X

I due amici continuavano a giocare insieme, un giorno, il bambino racconto’ alla mamma che Fish tutte le mattine lo aspettava davanti alla porta di casa e lo accompagnava fino alla fermata del bus. Attendeva con lui finche’ il suo amico non fosse al sicuro. Non solo faceva questo, al ritorno dalla scuola il gatto era di nuovo al punto dove l’aveva lasciato. Lo aspettava e lo riportava a casa. La signora non credeva alle parole del figlio, quindi un giorno decise di andare a vedere e, con gran sorpresa scopri’ che Marco diceva la verita’. Inoltre tutti i bambini ormai avevano imparato a conoscere Fish e alla fermata del bus facevano tante coccole al gatto. Questa storia e’ stata raccontata dalla mamma di Marco sui social. A dimostrazione del fatto che non e’ vero che solo il cane e’ il fedele amico dell’uomo. Condividete con i vostri amici questa bella storia.

 

 

 

Lascia un commento