L’emozionante momento in cuoi il gattino paralizzato cammina, anzi corre per la prima volta….

Passeggiare di sera, in strade di periferia dove la luce è piuttosto bassa, può portare alcune sorprese a tutte noi. Una giovane uomo cammina velocemente tra quelle stradine, vuole uscire il prima possibile da là ma un rumore attira la sua attenzione. Tra un mucchio di rifiuti un flebile miagolio, il ragazzo si avvicino per vedere meglio e la sorpresa fu immensa ma la rabbia ancora di più.

C’era un piccolo gatto rosso che si lamentava, era stato investito probabilmente e lasciato morire così, tra l’immondizia. Aveva le zampe posteriori schiacciate e sanguinanti, ferite aperte per tutto il corpo. L’uomo si toglie la giacca e raccoglie la povera creatura ferita, l’avvolge e la stringe forte a se. Lo porta immediatamente alla clinica veterinaria Massapequa Pet Vet a New York. I medici lo visitano e capiscono che la situazione è disperata, aveva dei seri problemi alla colonna vertebrale. Non avrebbe camminato mai più e quindi sopravvivere in strada sarebbe stato impossibile.

I dottori non se la sentono di sopprimerlo e decidono di tentare di salvargli la vita. Lo operano e lo curano, fanno una riabilitazione strepitosa in acqua dove il piccolo recupera velocemente e quindi è pronto per provare la sua sedia a rotelle costruita con dei mattoncini di lego trovati tra i vecchi giocattoli del figlio di uno dei veterinari.

Il gattino si lancia subito in una vera e propria corsa, nel video potete vedere il successo dei medici e come la felicità del gattino è un iniezione di speranza per tutti noi amanti degli animali.

Il suo nome oggi è Mac, scelto per lui dai medici della clinica e sta cercando casa.

Di seguito vi lasciamo anche il video della riabilitazione in acqua, lo troverete assolutamente adorabile:

Condividiamo questa storia con tutti i nostri amici.

Fonte: www.il corriere.it

Lascia un commento