Laviamo il nostro cane in casa? Bisogna saperlo prima, quando si fa il bagno al nostro cane un errore da non fare assolutamente è questo

Il nostro cane puzza? Si è infangato? Oppure sta cambiando il pelo? Noi provvediamo subito con una bagno profumato. Sbagliatissimo…Ci sono cose che bisogna necessariamente sapere, errori da non commettere, perché loro non sono persone, hanno una natura da rispettare.

Il bagno non si può fare troppo spesso, la loro pelle e il loro pelo produce una naturale protezione, questa viene tolta dal bagno frequente e i rischi di sviluppare dermatiti e allergie è molto elevato. Non bisogna mai far passare meno di quindici giorni da un bagno all’altro, se il cane è tenuto in casa ed è molto curato, non vi agitate o fissate sulla pulizia del pelo, meglio si tiene e meno bagni sono necessari. Sono sufficiente quattro l’anno.

Non usate prodotti per umani, loro non sono come noi, non dovete mai dimenticarlo, anche se li trattate come bambini non lo sono! Se vi apprestate a fare il primo bagnetto, siate delicati e pazienti, portatelo con voi in bagno, fatelo abituare prima ai rumori dell’acqua e all’ambiente, accarezzatelo e se entra dentro la vasca solo premiatelo con croccantino e baci a non finire.

Quando troverà famigliare l’ambiente sarà un gran passo avanti…Regolate l’acqua, per loro il tiepido è l’ideale. Spazzolate il pelo prima di bagnarlo, delicatamente insaponatelo, fategli tanti grattini, adorano questa cosa, non bagnate il muso, odiano questa di cosa!!! Una volta risciacquato potrete applicare lozioni ammorbidenti e lucidanti, sempre rigorosamente per animali. Tamponatelo con della carta casa e poi procedete ad un’accurata asciugatura, finita tutta questa delicata pratica da mamma a bimbo il vostro cane cercherà inesorabilmente di uscire fuori, ha bisogno di aria e di terra!

Spiacenti per voi ma tutta quella pulizia a loro non piace! Il primo angolo di terra o erba diventerà il loro tappeto, si tufferanno disperatamente, rotoleranno da destra a sinistra, cercheranno di sprofondare il muso sotto terra e voi dovrete aspettare 15 giorni prima di lavarli di nuovo!

Lascia un commento