La bara di Andrea lascia la chiesa al termine della cerimonia ma il suo cane non vuole lasciarlo andare

Poco fa abbiamo condiviso con voi la storia di Andrea Cossu, morto tragicamente la notte del terremoto a Pescara del Tronto. Condivideva la sua vita con un bellissimo amico a quattro zampe, un cocker spaniel, sopravvissuto insieme al resto della sua famiglia. Da quando il suo papà è morto ed è stato portato nella camera ardente della città, il cane non lo ha lasciato un solo secondo da solo, ha vegliato la sua bara fino al momento del funerale.

PicsArt_08-27-11.25.41

In questo straziante video sono state riprese le immagine della cerimonia celebrata a Pomezia e ci mostrano una famiglia devastata dal dolore che saluta Andrea per l’ultima volta. Il cocker sembra non rassegnarsi all’addio, abbraccia la bara con le sue zampe pelose e inizia a strusciare il muso su di essa come se stesse coccolando il suo papà. Il resto della sua famiglia cerca di consolarlo, il dolore è così grande che adesso hanno bisogno gli uni degli altri.

Il video:

Immagini degne di essere condivise con il mondo e di essere ricordate. Ci dimostrano quanto è grande l’amore degli animali nei nostri confronti e ci fa capire che a volte non ce ne rendiamo conto e non riusciamo a ricambiarli come dovremmo. Questo cocker ha capito che è l’ultima volta che vede il suo umano e un saluto migliore di questo Andrea non lo poteva desiderare.

Condividiamo il dolore con questa famiglia. RIP Andrea, adesso sei tu ad essere l’angelo del tuo cane.