Kayla, La Cagnolina Torturata Brutalmente Torna A Sorridere E A Vivere Insieme Alla Sua Nuova Famiglia

 Ancora una volta siamo costretti di parlarvi di un caso di brutale maltrattamento nei confronti di animali innocenti. Questa storia ha colpito dritto al cuore tutti quelli che amano gli animali. Quando i volontari di  Hope For Paws sono stati chiamati in Messico per soccorrere un cane, non pensavano di trovare davanti i loro occhi una scena così straziante.
horrible-caso-de-maltrato-animal-perro
La cagnolina era stata torturata, era ferita a un occhio e le mancava una zampa. Aveva le ferite infette, era piena di zecche e aveva i parassiti intestinali. Altri particolari ve li vogliamo risparmiare. I volontari l’hanno prelevata e portata subito nella clinica veterinaria dove i medici hanno fatto tutto il possibile per salvarla. L’hanno chiamata Kayla.
perro-cortaron-pata-con-cuchillo
curan-perra-cortaron-pata-y-ojo

perra-se-recupera-despues-cortaran-pata

Kayla si è dimostrata una vera guerriera. Ha sopportato tutti gli interventi con coraggio e non ha mai smesso di scodinzolare e di essere vivace e allegra.

kayla-hope-for-paws

recuperacion-perra-kayla

Dopo le prime cure la cucciola è stata trasferita in California. Qui è stata operata, le è stata amputata la zampa oramai irrecuperabile e ha cominciato il suo lungo percorso di riabilitazione. La sua voglia di vivere le ha permesso di salvarsi da un destino che sembrava già scritto.

kayla-perra-milagro

E, fortunatamente per lei, dopo un po’ sono arrivate anche le rime richieste di adozione. Kayla adesso si è lasciata alle spalle il doloroso passato e ha una nuova vita, insieme a una famiglia che la adora e che le darà tutto l’amore che si merita.

Buona vita Kayla!

hope-for-paws-kayla

perra-kayla-maltratada-mexico

Lascia un commento