Juan era stato appena adottato ed era felicissimo. Finalmente aveva una famiglia! Ma pochi giorni dopo i suoi nuovi proprietari lo riportarono al canile dicendo che aveva fatto una cosa inaccettabile e che non lo volevano più

La storia di Juan, un cane argentino che vive in un ricovero per animali, ha creato molte polemiche sui social network. Come alcuni cani fortunati, Juan lasciò il rifugio dove era stato ospite per raggiungere la sua nuova casa. Una famiglia si era interessata a lui e non ha esitato a offrire un lieto fine alla sua storia.

Il canile scrisse dopo pochi giorni: ”Siamo rimasti male, hanno riportando Juan al canile perché ha rubato un po’ di cibo da sul tavolo, sicuramente ha sofferto la fame in passato, bisognava avere un po’ di pazienza e tanto amore”. Ora bisogna trovargli una famiglia che lo ami veramente e lo educhi un po’. Commento di un utente “Il mio ha rosicchiato la chitarra, cosa avrei dovuto fargli?”.

Tuttavia, la “fiaba” di Juan è durata pochissimo . Il “felice per sempre” finì quando il cane, come tanti altri animali al mondo fanno i birichini, solo che a lui gli costò tornare in canile. Questo cane ha semplicemente rubato del cibo dal tavolo è vero, non si fa ma potevano rieducarlo invece la famiglia decise di restituirlo al rifugio.

Commento di un’altro utente: ”quanta cattiveria, il mio cane si mangiò un pezzo di carne che era per la cena di Natale lo rimproverai e finì li”, una mia amica andò ad aprire la porta di casa, avevano bussato intanto la sua cagnolina si mangiò un bel piatto di polpette, sono cose che possono succedere ma non è un motivo per ridare indietro un cane al canile.

Quando arrivò la notizia che Juan era di nuovo in adozione, avendo perso la casa per essere stato un birbante, l’indignazione di migliaia di utenti fu immediata. Centinaia di persone criticarono severamente la poca tolleranza e la durezza della famiglia che aveva deciso inizialmente di prendersi cura di Juan. Inoltre, gli utenti hanno colto l’opportunità per condividere aneddoti dei loro animali domestici.

5 commenti su “Juan era stato appena adottato ed era felicissimo. Finalmente aveva una famiglia! Ma pochi giorni dopo i suoi nuovi proprietari lo riportarono al canile dicendo che aveva fatto una cosa inaccettabile e che non lo volevano più”

  1. Io ho la mia bimba pelosa di nove anni che quasi tutti i giorni mi frega sempre qualcosa dal tavolo.Pollo carne e anche la frutta ma noi nn le facciamo niente solo qualche piccolo rimprovero xchè a pensarci bene dobbiamo essere noi più accorti sapendo che c’è lei

  2. Il nostro cane Tommy,e il gatto Galoppo,adottati insieme x le bambine,salto’ sul tavoloxmangiarsi il resto della torta di compleanno finché salutavamo gli amichetti che se ne andavano: da allora non restò più in sala con la roba da mangiare,ma nessuno pensò mai di riportarlo indietro!!!
    Ha vissuto 14 anni,uno di famiglia,sempre!!!

  3. La mia Luna quando è arrivata da noi mangiava sempre tanto e poi rompeva il sacco del cibo e mangiava ho preso un contenitore di plastica grande ed è stata in grado di buttarlo a terra x mangiare…tutto questo dopo aver già mangiato …è durata più di 6 mesi qst situazione ma adesso non più ha sofferto molto la fame dov era prima ci vuole solo AMORE E PAZIENZA

  4. Lo prendo al volo mi è appena morto il mio amico fedele Frenki e sono distrutto aveva una cardio patria lo hanno curato ma niente. Spero che quel canile me lo faccia avere pago tutte le spese io.. Ma che razza di persone x un pezzo di pane meglio codeste non sono adatte a tenere un cane il cane è come un fratello e va trattato bene con rispetto. Saluti a voi

  5. Il mio cucciolotto tanto tempo fa mi rosicchio tutto il divano ed un paio di scarpe Melluso,Ci rimasi male,lo sgridai ma pensandoci bene lo lasciavo parecchie ore da solo per lavoro e,quindi,si sentiva abbandonato e mi faceva i dispetti,a volte bisogna capirlo!

Lascia un commento