Ryan Mott è Un Malato Terminale E Il Suo Ultimo Desiderio Si Avvera Con L’Arrivo Di Sandy

Questa è la storia del piccolo Ryan Mott, un bambino di solo otto anni che ha scoperto da pochi mesi, sei per l’esattezza, di avere una malattia terminale. Gli è stata diagnosticata una rara forma di cancro al cervello. Da allora è stato sottoposto a un continuo trattamento di chemioterapia.

Una sofferenza che non si augura a nessuno, sopratutto a un bambino di soli otto anni. Dovrebbe solo giocare e non avere nessun pensiero. È proprio questa la cosa bella di essere bambini! Invece Ryan è dovuto crescere prima del previsto, non può godersi i suoi anni da bambino e sta affrontando una cosa più grande di lui. Non ha nemmeno l’età giusta per rendersi conto di cosa si tratti, di quello che sta attraversando. Ma come si fa a dire a un bambino che sta per morire? Sua madre è distrutta e cerca di realizzare ogni suo desiderio. Ma lui ne ha soltanto uno, vuole un amico peloso con cui giocare e trascorrere il tempo. Il Stafford County Animal Shelter a Stafford, Virginia, ha fatto avverare il suo desiderio. Si tratta di un rifugio per gatti che lo ha accolto insieme alla sua famiglia.

1-8-Year-Old Finds Shelter Kitten

Tra tutti quei gattini Ryan ha scelto una palla di pelo nero e marrone, un bellissimo gattino che ha deciso di chiamare Sandy.

2-8-Year-Old Finds Shelter Kitten

Tutto il personale del rifugio è rimasto senza parole nel vederli. La storia del bambino gli è rimasta nel cuore. Hanno così deciso di non far pagare alla famiglia la tassa di adozione. E hanno, anche, regalato a Ryan tutto il necessario per prendersi cura del gattino: cibo, giocattoli, tiragraffi, e lettiera.

3-8-Year-Old Finds Shelter Kitten

La mamma di Ryan li ringrazia con tutto il suo cuore. E li ringraziamo anche noi… Un gesto bellissimo che ha reso un bambino felice e gli ha fatto trovare un nuovo amico con cui potrà condividere questo brutto momento. Ti auguriamo il meglio Ryan, ti auguriamo ti guarire e di essere felice insieme a Sandy.

Condividiamo e diamo un sostegno a questa coraggiosa famiglia.

Fonte: http://littlemeows.com/shelter-cat-loves-boy/