Gatta Paralizzata Non Teme Il Suo Aggressore, Si Trascina Nel Suo Cortile Per Salvare I Suoi Gattini

Ci troviamo in Australia, la gatta che vedete nella foto è stata maltrattata da un uomo cattivo, l’unica colpa? Quella di ritrovarsi nel cortile di questa persona ignobile…

L’uomo l’ha presa per la coda e l’ha lanciata in strada contro un rimorchio che passava in quel momento, ha fatto questo solo perchè aveva dato alla luce i suoi piccoli all’interno del suo giardino, la vicina ha assistito a tutta la scena e è riuscita a salvare i cuccioli dalle grinfie di questo delinquente e ha allertato la (Sawyers Guilty Animal Rescue) una associazione animalista del luogo.

 gatto paralizzato strisciato al punto in cui ha lasciato il suo bambino

Perfortuna l’associazione che si occupa di salvataggi ha visitato la gattina che purtroppo aveva riscontrato un danno permamente, una paralisi agli arti posteriori.

radiografia

i soccorritori affermano che la gatta subito dopo il trauma, si sia trascinata utilizzando soltanto le zampe anteriori verso il luogo dove aveva partorito i suoi cuccioli, nonostante quel luogo fosse stato la causa della sua lesione.

gattini

La gatta non sapeva chiaramente che i cuccioli erano stati subito messi in salvo dalla signora e poi dalla associazione e la prima cosa che ha fatto  è stata ritornare sul luogo della violenza. Dee volontaria capo dell’associazione commossa dalla storia di questa gatta ha deciso di adottare lei e tutta la famiglia e pagare tutte le spese veterinarie.

Purtroppo Principessa, così è stata nominata da Dee, subirà la cattiveria umana sulla sua pelle, fino alla fine dei suoi giorni, lei non riuscirà più a andare i bagno e fare la pipì da sola, e non potrà più camminare, così Dee ha deciso che solo lei poteva prendersene cura e il centro di recupero Sawyers Gully Animal Rescue diventeranno per sempre la sua casa.

Gatto ei suoi bambini

La buona notiza se mai ce ne fossero in questa storia che dopo un indagine la polizia ha arrestato l’uomo per maltrattamento di animali.

Principessa ci insegna a non scoraggiarsi e non mollare mai, ecco qui il video che la ritrae nella sua quotidianetà.