Con Flash La Vita È Stata Spietata. Adesso Questo Dolce Cagnolino Ha Bisogno Di Tutti Voi Per Trovare Una Casa

Ci sono tantissimi cani che hanno sofferto molto e che vorrebbero ricominciare una nuova vita insieme a una nuova famiglia. Se sono cuccioli e perfettamente sani, in genere, riescono a trovare qualcuno che li adotti. Le cose si complicano con i cani anziani e diventano quasi una missione impossibile per gli animali con esigenze speciali come Flash.

Noi pensiamo che da qualche parte ci sia una famiglia anche per lui e vogliamo provare a trovarla. Ma prima di dirvi come dovrebbe essere la persona che avrà la fortuna di diventare la mamma o il papà umano di Flash, vi vogliamo raccontare la sua storia. Quello che si sa di Flash è stato raccontato da Claudia Fiorani, la ragazza che l’ha trovato, che si prende cura di lui attualmente e che ha creato anche un evento dedicato a lui.

Lei l’ha trovato in una caldissima giornata dell’estate scorsa, in una periferia romana. Viveva tra cumuli di immondizia e faceva parte di un branco di 11 cani randagi. La gente del posto lo chiamava “il matto” perché faceva cose strane. Era anoressico e denutrito. Girava vorticosamente su se stesso come potete vedere in questo video che la ragazza ha postato nell’evento.

Adesso Flash è in uno stallo a pagamento e di lui si occupano dei professionisti che gli stanno facendo fare un percorso di recupero comportamentale. A Claudia la gente del posto ha raccontato che il suo ex proprietario era un cacciatore che lo teneva chiuso un un box stretto e che lo colpiva ripetutamente. Questo le ha causato numerosi danni: un deficit cerebrale permanente (dovuto ai colpi ricevuti in testa) ma che non peggiorerà, vede poco, ha poco olfatto ma ha un udito ipersviluppato. Flash ha anche molte paure. In presenza di rumori forti o situazioni stressanti lui reagisce girando su se stessa e cercando di mordersi la coda.

Flash migliorerà nel tempo ma quello che lo aiuterà a farlo sarà una famiglia tutta per lui. Se siete interessati, ricordatevi che ci sono alcun requisiti che dovere avere per potervi candidare. Intanto Flash ha bisogno di stallo per agosto e settembre. Adesso vive in una pensione a pagamento ma l’ideale sarebbe una casa con giardino.

Importante:

FLASH HA CIRCA 4 ANNI E PESA 18 CHILOGRAMMI 

FLASH SEGUE UNA TERAPIA FARMACOLOGICA CHE DOVRÀ CONTINUARE A SEGUIRE SEMPRE (uno psicofarmaco e un integratore naturale che agisce sul sistema nervoso tranquillizzandolo)

LE PASTICCHE HANNO UN COSTO ESIGUO MA UN CANE COME FLASH PUÒ RAPPRESENTARE nel tempo UN COSTO MAGGIORE RISPETTO AD ALTRI, CONSIDERATE QUESTO ASPETTO (ad esempio siccome ha poco olfatto mangia solo determinate cose…)

L’EDUCATRICE CHE SE NE OCCUPA SARÀ SEMPRE DISPONIBILE PER OGNI NECESSITÀ O CONSIGLIO

È DA PREFERIRE LO STALLO A ROMA PER I MESI ESTIVI PER TOGLIERLO DALLO STRESS DELLA PENSIONE DI QUESTO PERIODO

PER L’ADOZIONE CERCHIAMO QUALCUNO CHE ABITI DA ROMA AL NORD-ITALIA (al sud ci sono già migliaia di cani che hanno bisogno di amore)

– NO CANI MASCHI
– NO GATTI
– NO AMBIENTI MOLTO RUMOROSI
– NON SERVONO COMPETENZE, SOLO DEDIZIONE E CONSAPEVOLEZZA (che non significa stare attaccati a lui h24…)

– SI RECINZIONI ALTE (1,70 almeno, all’inizio potrebbe cercare di scappare per paura)
– SI COMPAGNIA DI UN CANE FEMMINA
– SI SOCIALIZZAZIONE E GIOCO, Flash va tutelato da alcune cose che lo fanno stare male ma non isolato

Questo è un video recente di Flash in cui potete vedere i suoi progressi.

In conclusione, se volete offrire stallo a Flash, adottarlo o essere presenti materialmente nella sua vita, potete contattare  Claudia Fiorani cliccando sul suo nome. Cosa aspettate? Flash ha bisogno di noi… non deludiamolo!

Lascia un commento