“Era così piccola quando l’hanno gettata in un cantiere. Faceva parte degli ultimi sopravvissuti di una cucciolata…

Questa è una di quelle storie che ci piacciono di più. E’ una gioia per il cuore quando sappiamo che un pelosetto viene salvato dalla strada e trova una famiglia che si occupi di lui per sempre. Questo è quello che è accaduto a due micine appena nate. Sono state trovate da una donna accanto ad un cantiere. Erano piccolissime, infreddolite, affamate. Erano le ultime sopravvissute della loro cucciolata. Gli altri purtroppo non avevano resistito.

La donna le ha portate immediatamente dal veterinario, che ha accertato il loro stato di salute, poi a casa con sè. “Una è stata subito adottata dalla mia vicina di casa, che l’ha vista e se ne è letteralmente innamorata. L’altra, la più piccola e particolare tra le due, è rimasta con me. L’ho chiamata Lily.” ha dichiarato.

“Era così piccola che per nutrirla inizialmente utilizzavamo una siringa. Era debole, un vero scricciolo. Non mi sarei mai aspettata che in pochi mesi sarebbe diventata la bellissima micia di adesso.”

Lily è una pelosetta speciale. Le macchiette nere sul suo volto sono la sua specialità e il suo strabismo non fa che renderla ancora più particolare e speciale.

“Ama la vita. E’ una ventata di aria fresca nelle mie giornate. Non pensavo che un gatto fosse capace di tanto amore, eppure posso dire che non saprei immaginare la mia vita senza di lei!”

Lily e la sua mamma hanno un rapporto bellissimo e unico. Le due sono inseparabili.

“Non so spiegare a parole l’amore e le attenzioni che mi da ogni singolo giorno. Mi guarda con una dolcezza disarmante. Forse perchè sono stata la prima figura materna che lei ha visto quando ha aperto gli occhi per la prima volta.”

Lily sembrava destinata ad una fine terribile, ma la vita aveva in serbo per lei qualcosa di molto più grande e bello. L’amore di una famiglia che non la lascerà mai più sola e che non smette mai di dirle quanto sia bella e speciale!

Condividi questa meravigliosa storia con i tuoi amici! Sarà come regalare loro un’emozione!