Come eliminare il cattivo odore di cane dalla vostra casa

La maggior parte dei proprietari di cani, teme che nelle loro case aleggi un cattivo odore. È chiaro che il nostro animale è uno dei protagonisti della casa e vive con noi, ma non è necessario che in casa aleggi un cattivo odore. Questo problema è risolvibile, come eliminare l’odore di cane da casa vostra?
puzza

Prima di tutto dobbiamo sapere che i cani hanno un odore più forte rispetto ad altri animali domestici, come per esempio i gatti; per questo motivo se non usiamo particolari cure dell’ igiene, la nostra casa potrebbe finire per impregnarsi dell’odore del nostro peloso. Fra le razze che hanno un odore meno forte ci sono i barboncini.

amb

Consigli su come eliminare il cattivo odore

  • Come con altri profumi, i padroni dei cani tendono ad abituarsi all’odore del proprio cane, per cui sarebbe meglio chiedere ad una persona di fiducia se in casa vostra sente cattivi odori. A volte l’odore è talmente intenso che voi stessi lo sentirete. Un odore eccessivamente forte potrebbe essere dovuto anche a qualche malattia del vostro cane, in questo caso,è meglio rivolgersi a un medico veterinario.
  • Un buon bagno potrebbe essere la soluzione. Insieme allo shampoo che usiamo per il nostro amico a quattro zampe, proviamo a mischiare anche mezza tazza di aceto, sicuramente attenuerà l’odore del cane, mantenendo lontani anche i parassiti.
    • Eliminate l’alito cattivo. Il cattivo odore del vostro cane potrebbe provenire anche dall’alito. E’ buona abitudine pulire i denti del vostro cane, ma per rendere profumato il suo alito, potete dargli del sedano o della carota da masticare. Periodicamente vanno fatti dei controlli ai denti, eventualmente si sia formato del tartaro.
    • Non serve a nulla pulire il cane e poi non badate a pulire il resto delle sue cose. Dovrete lavare con regolarità il suo letto, il piumino, la coperta e i suoi giocattoli. L’ideale sarebbe far coincidere la pulizia dei suoi oggetti con il giorno in cui gli fate il bagnetto.
    • L’aceto di mele. Come abbiamo detto prima, può essere utile a pulire il vostro animale, ma può anche essere usato per la pulizia della casa in generale.
    • Purificatori d’aria. Un’opzione un po’ meno economica ma di gran aiuto è quella di collocare nella vostra casa un purificatore per l’aria. Con questo utensile non solo annullerete i cattivi odori, ma servirà ad eliminare anche molte sostanze che contaminano le case.
    • dn

    Se metterete in pratica tutti i consigli che abbiamo visto, riuscirete senz’altro a rendere casa vostra un posto libero da quel fastidioso odore di cane che a volte diventa davvero sgradevole.

  • zorr

Lascia un commento