Questo Cane È Rimasto Intrappolato Sul Fondo Di Un Pozzo Per Una Settimana. Per Salvarlo Hanno Dovuto Rischiare La Loro Vita

Spostiamoci in Asia: ci troviamo in India, in una remota cittadina nei dintorni della colorata Udaipur, dove un giorno gli abitanti hanno sentito dei guaiti, simili a delle urla disperate di chi cerca aiuto, provenienti da un pozzo. Nessuno sapeva cosa fare, in quanto il cane era caduto proprio sul fondo del pozzo, il quale era per giunta molto instabile, oltre che abbastanza profondo.

Per fortuna, i fantastici volontari di Animal Aid sono giunti subito dopo aver ricevuto la chiamata da parte dei testimoni della scena. Scopriamo come hanno fatto a salvare questo povero e soprattutto sfortunato cane!

La strada per arrivare al posto era sterrata e piena di sterpaglie, ma nulla ha fermato la grande forza di volontà dei volontari. Una volta giunti, uno di loro si è subito calato nel pozzo grazie ad una grande gru portata sul posto con grande fatica.

Non è stato difficile però recuperare il cane: il pozzo non era così profondo come si pensava, e il cane ha collaborato nell’impresa senza mostrare nervosismo o eccessiva paura. Anzi, una volta in superficie ha anche ringraziato i suoi salvatori con teneri bacini sulle mani.

Sul camioncino dell’Animal Aid, il cane è stato messo in una gabbia grande, nella quale ha potuto riposare su una morbida coperta ed abbeverarsi da una ciotola piena di acqua. Successivamente, gli è stata fatta una flebo per reintegrare i liquidi persi nel tempo passato in fondo al pozzo ed è stato nutrito con cibo solito.

Tuttavia Sunny, questo il nome che è stato dato al cane, è rimasto molto magro per un po’ di tempo, con le costole ben in vista: nonostante ciò, si è dimostrato un cane molto allegro e socievole, infatti non ha esitato a riprendere subito a giocare con gli abitanti della piccola cittadina, che subito lo ha accolto come una mascotte.

Lascia un commento