Buttano sei cuccioli da un ponte, un bambino li salva

Un ragazzino di nome Enzo, ha salvato sei cuccioli. E’ un eroe!
sal
 
Il 7 maggio scorso,  Enzo era andato a pescare con suo nonno lungo il fiume Charente, ad Angoulême inFrancia. Ad un certo punto, Enzo sente il rumore di qualcosa gettato nell’acqua. Sono dei cuccioli che disperatamente cercano di salvarsi. Enzo non ci ha pensato sopra e si tuffa nelle acque gelide del fiume. Intanto, il nonno, Joël Délias, sale sul ponte da dove sono stati gettati i cuccioli.
sal1
 
“E’ stato un passante a dirci che c’era una donna sul ponte”, racconta il nonno.
Joël si è trovato la donna proprio di fronte che, non curante della gente che la stava guardando stava gettando un altro cuccioli di Beagle giù dal ponte. L’uomo, per fortuna riesce a bloccare l’azione. Intanto, Enzo, combattendo contro la corrente del fiume, riesce a sallvare due cuccioli.
“All’improvviso l’ho visto uscire dall’acqua tremante e infreddolito con un cucciolo per braccio.”racconta il nonno.
Erano otto i cuccioli e Enzo e suo nonno, sono riusciti a salvarne sei. “Gli altri due non ce l’hanno fatta”, dice Joël. “Li abbiamo caricati in macchina e li abbiamo asciugati con un asciugamano. Abbiamo fatto quello che era necessario fare”. Dopo poco tempo, arriva la polizia che si congratula con il bambino. Intanto la donna che gettava i cuccioli di beagle dal ponte, è stata fermata dalle forze dell’ordine.
Joël continua a raccontare: “Abbiamo parlato a lungo con questa donna. Lei ci ha spiegato che è stato il suo compagno a chiederle di gettare i cani poiché non aveva abbastanza denaro per mantenere questa cucciolata nata il 20 marzo.”
I sei piccoli Beagle, sani e salvi, sono stati affidati ad un rifugio francese dove sono ora disponibile all’adozione.
Enzo è stato riconosciuto come “membro d’onore” per il suo gesto eroico.

Lascia un commento