Il loro gatto sparisce sempre, gli mettono un GPS, scoprono il luogo segreto dove si reca e ne rimangono sconvolti. Una volta letto questo articolo non farete uscire mai più i vostri gatti.

In questo articolo vogliamo raccontarvi l’iniziativa di un compagnia australiana, la Central Tablelands Local Land Services che ha da poco creato un sistema GPS che si può istallare sui collari dei nostri animali domestici. In questo modo ognuno di noi è in grado di monitorarli ventiquattro ore su ventiquattro, tenendoli costantemente sotto controllo anche quando non sono con noi. La proposta è stata rivolta sopratutto ai gatti poiché sono quelli che più si allontanano da casa durante la giornata. La compagnia ha sperimentato questa iniziativa su quattordici gatti diversi in un piccolo paesino australiano scegliendo i quartieri con strade più sicure e il meno trafficate possibile. Naturalmente hanno fatto tutto ciò dietro il consenso dei loro umani. Ciò che hanno scoperto è stato incredibile! Quando i nostri gatti si allontanano siamo tranquilli che si trovino nelle vicinanze e che presto torneranno a casa. Ma quelle che nessuno sapeva è che sono in grado di percorrere tantissimi chilometri in pochissimo tempo. Di seguito abbiamo riportato il tracciato del percorso fatto da un solo gatto monitorato per dieci giorni:

Vi sembreranno solo dei semplici scarabocchi elementari

Adesso sono davvero preoccupati ogni volta che lo lasciano libero, sanno che è un gatto che sa provvedere a se stesso ma credono che ci siano comunque troppi pericoli lontano da casa.
Così hanno deciso di acquistare questo GPS e di tenere costantemente sotto controllo il loro gatto
“Vogliamo sapere sempre dov’è, riteniamo sia un ottima invenzione” raccontano
Per chiunque volesse può cercare di contattare l’azienda australiana e provare questi GPS! http://centraltablelands.lls.nsw.gov.au/