Abbandonato con il suo libretto di vaccinazioni legato al collo. L’incredibile vicenda di Melo

Credevamo di averle viste tutte ma ogni volta che pensiamo di aver toccato il fondo scopriamo che c’è ancora da scendere. Questo ci fa capire ce la cattiveria umana è davvero senza limiti.

È successo nella zona di Los Garres (Murcia). Il cagnolino è stato trovato abbandonato con un cartello al sollo e legato vicino a una strada. Quando i soccorritori si sono avvicinati hanno potuto vedere che si trattava del suo libretto dei vaccini. Purtroppo dal libretto mancavano i dati del proprietario e il numero di serie che avrebbero potuto far risalire a chi l’ha abbandonato in questo modo ville.

Risultati immagini per abandonado con su cartilla de vacunas

Il cagnolino ha poche settimane ed è dolcissimo Il suo nome è Melo. È assurdo che la persona che l’ha abbandonato senza pietà abbia avuto il pensiero di farlo vaccinare prima dell’abbandono. Il cucciolo è bellissimo ed è in buona salute.

Risultati immagini per abandonado con su cartilla de vacunas

Ma nel caso di melo ci sono state subito delle novità. La sua storia è diventata virale e lui è stato subito adottato. E dopo pochi giorni sono stati trovati anche i colpevoli.

Risultati immagini per abandonado con su cartilla de vacunas

Appena le sue foto sono state pubblicate e condivise sui social, è arrivato un messaggio da un uomo che diceva così:

“Melo è il cucciolo della nostra cagnolina di 2 anni Nymeria. Il 22 agosto io sono andato a registrarlo a mio nome preso lo studio veterinario Garfield di Beniajàn. Non molto dopo una famiglia l’ha adottato. Sembrava una bella famiglia, aveva dei figli e una grande casa con cortile dove Melo avrebbe potuto vivere benissimo. “

Risultati immagini per Vaccino

“Adesso mi è stata recapitata la sua foto abbandonato su una strada con il libretto dei faccini al collo ma senza il mio nome sopra. Noi non l’avremo mai abbandonato. Non abbandoniamo un membro della famiglia. Vorremo che Melo tornasse da noi”

Le parole dell’uomo sembravano sincere e in buona fede. E Melo è tornato da loro. E stavolta per sempre, perché la famiglia d’origine ha deciso di tenerlo con sé.

Questa è una storia che dovrebbe farvi capire perché le volontarie fanno così tanti controlli prima di dare in adozione un cucciolo!

Fonte: schnauzi.com

1 commento su “Abbandonato con il suo libretto di vaccinazioni legato al collo. L’incredibile vicenda di Melo”

  1. Al mondo esistono persone infide di cui una faccia sorride e l’altra han ghigno sono i furbi quelli che farsi amare di più fanno il grande gesto!!per fare vedere quanto sono generosi poi peccato che il ghigno compare e buttano nel cesso la loro umanità abbandonando animali. Bravi …..

Lascia un commento