Ha 21 anni e un tumore grande come un’arancia, il suo umano lo abbandona in strada perche’ non

Questa e’ la storia di Tigger, un bel gattone rosso di ventuno anni che e’ finito in un gattile. Si avete capito bene, e’ finito in gattile da vecchio. Aveva un padrone e una casa ma un giorno l’ha lasciato in strada e non l’ha piu’ ripreso. Le volontarie hanno messo molti annunci con la speranza che qualcuno lo volesse adottare ma era veramente difficile vista la sua eta’.

Un angelo dagli occhi azzurri e i capelli rossi pero’ ha risposto a quell’annuncio. La giovane Adriane Nicole rimase colpita dalla storia di Tigger e si reco al gattile per prendere informazioni per l’adozione. Purtroppo la storia era anche peggio di quella raccontata dalle volontarie nell’appello. Tigger era stato abbandonato perche’ gravemente malato. Aveva una patologia ai reni molto comune nei felini ma, la cosa brutta era che aveva un tumore grande come un’arancia. Proprio per non affrontare le cure il padrone del micio l’aveva lasciato, incurante della fine che avrebbe potuto fare.

Nicol non volle sapere altro, decise con il veterinario le cure migliori per Tigger e lo porto’ finalmente a casa. Il gatto mostro’ subito apprezzamento per la vita casalinga, amava i letti e il buon cibo. La giovane donna, decise di far passare questi ultimi mesi di vita al gatto nel miglior modo possibile. Lo porto’ in tanti posti, dal mare alla montagna. Lo vizio’ tutti i giorni come se non ci fosse un domani, mai un miagolio di lamento usci’ dalla bocca del gatto. Sui social la ragazza affermo’:-Tigger continua la sua lotta contro il cancro e ama tanto la spiaggia, quindi e’ qui che passeremo piu’ tempo possibile. Questa meravigliosa donna ha riscritto il finale di una storia che sembrava bruttissima.

Condividete con i vostri amici la storia di questo angelo di nome Nicol, merita di essere conosciuta.

Lascia un commento