2 Inseparabili Gattini Anche Se Divenuti Grandi, Non Si Rassegnano A Condividere Il Letto Di Quando Erano Cuccioli

       

Incontriamo Lili & Renley. Sono fratello e sorella e si amano tanto sono molto legati e si vogliono un mondo di bene e ogni sera da diversi anni dormono insieme all’interno del loro albero Tiragraffi sono molto dolci e teneri e amano quel particolare posticino dove possono rilassarsi in compagnia.


 

Prima settimana a casa! Ci sono molti posti letto in casa, ma questo è il loro preferito

Courtesy: Sonja H @renley_lili

“Sono fratelli, e li abbiamo presi quando avevano 8 settimane di vita”, ha detto Sonja la loro mamma umana. “Entrambi amano dormire lì amano stare vicini e scaldarsi a vicenda e quando hanno caldo si girano e cambiano posizione”
Cats Outgrowing Their Bed Together
Courtesy: Sonja H @renley_liliRenley è il Rosso mentre Lili è la grigia. Poco dopo l’adozione nella loro nuova casa Renley ha mostrato la tipica personalità dei gatti rossi ma ama alla follia la sua sorellina di colore grigio e non la perde di vista nemmeno un secondo proteggendola sempre.


Courtesy: Sonja H @renley_lili

Raramente cercano un posto diverso per dormire, ma qualche volta se trovano un posto abbastanza soffice ci vanno e si rilassano ma sempre insieme.

“Ci è stato detto che sono per metà Maine coon e poi probabilmente la metà tabby”, Dichiara Sonja.

“Lili è un piccolo gattino dolce, sensibile e ben educato Mentre Renley è come un elefante in un negozio di porcellane. Ha sempre bisogno di essere al centro dell’attenzione e non si occupa di usare la forza per ottenere ciò che vuole!”Si Incastrano a meraviglia!


Courtesy: Sonja H @renley_lili

Ora che sono cresciuti nulla è cambiato!

Courtesy: Sonja H @renley_liliNon hanno la minima intenzione di cambiare il posto dove dormono!

Courtesy: Sonja H @renley_lili“Hanno provato ogni posizione esistente al mondo ma non ne riusciamo a trovare una visibilmente comoda”

Courtesy: Sonja H @renley_lili

Dolicissimi!

 

Potrebbero Interessarti

Next Post

Seguici su Facebook