I vostri gatti vengono sempre a dormire nel lettone con voi? Ecco le 3 ragioni per cui lo fanno!

I gatti adorano dormire. Si stima che la maggior parte di loro riesce a schiacciare pisolini anche per 16-20 ore al giorno. E i loro umani sanno benissimo che non c’è posticino non indicato per rilassarsi un po’. Ma di certo il loro preferito rimane sempre uno: accanto a noi. Non è raro, infatti, svegliarsi con una zampina o una coda sul viso.

Ma ci sono dei motivi ben precisi per cui i nostri amati pelosetti cercano la nostra presenza durante il loro sonno.

CALORE 

Non è un segreto che i gatti amano il calore. Sia che si tratti del vostro computer portatile, di stare sdraiati al sole, o tutti rannicchiati vicino al caminetto, il vostro gatto è in realtà una calamita per le fonti di calore.

Naturalmente non c’è calore più dolce di quello del corpo del loro umano, ma non essendo l’unica fonte di temperatura calda, possiamo tranquillamente sostenere che non è l’unica ragione che li spinge ad accoccolarsi a noi.

SICUREZZA 

Dormire è per natura un momento molto pericoloso per tutti gli animali. Una volta che gli occhi sono chiusi, sei vulnerabile agli attacchi.

Così, quando  il pelosetto si rifugia accanto a te, si sta effettivamente proteggendo e rassicurando. Sei un po ‘come una coperta di sicurezza gigante.

Voi siete il suo porto sicuro e la consapevolezza che al vostro fianco nulla di  male potrebbe mai accadergli.

AMORE

Avete letto bene! Il vostro gattino viene nel letto con voi perché vi ama! Nonostante chi sostiene che i mici non siano in grado di dimostrare i sentimenti come i cani, la verità è che hanno modi diversi per comunicare ciò che è racchiuso nei loro cuori.

Che si tratti di una strofinata sulle vostre gambe o di fusa o di cercarvi nelle stanza di casa, il vostro pelosetto vi sta dicendo che vi ama e il culmine arriva quando decide di passare il suo momento preferito, quello del pisolino, al vostro fianco. Inoltre è un segno di grande fiducia.