Mesi Legata E Senza Cibo, Sembrava Troppo Tardi, Ma Una Bambina Le Dà La Forza Di Combattere

L’ennesimo caso di negligenza che ha portato questa povera cagnolina a settimane di sofferenza fino quasi alla morte.

Sembrava troppo tardi quando un gruppo di volontari è arrivato per salvare Angel, una cagnolina rimasta legata per mesi, senza cibo, il suo proprietario l’aveva lasciata legata, fregandosene di portarle da mangiare o della sofferenza che le stava causando. Quando Angel è stata portata in clinica era sul punto di morire, molti suoi organi avevano smesso di funzionare correttamente e non riusciva neanche a mantenersi sulle sue zampe. Ma i volontari non si sono arresi, hanno cercato di coccolarla e motivarla ad aggrapparsi alla vita, anche una dolce bambina ha cercato di dare il suo sostegno, appoggiando la sua testa vicino a quella di Angel e guardandola negli occhi mentre sembrava che la piccola cagnolina li stesse abbandonando.

Ma accadde il miracolo, molto lentamente la piccola Angel ha cominciato a mangiare e piano piano ha riacquistato le forze, fino a guarire completamente. Non solo è guarita fisicamente ma è riuscita a lasciarsi alle spalle i mesi di sofferenza estrema che aveva vissuto, abbandonata e denutrita a patire l’enorme agonia della fame e della sete. Purtroppo sono migliaia gli animali e per lo più i cani che vengono lasciati legati e abbandonati nelle campagne o in zone non frequentate, con proprietari a cui non importa minimamente di loro, Questo accade soprattutto al sud, dove vige ancora un estrema ignoranza sui diritti degli animali, e un estrema incoscienza verso la sensibilità degli esseri viventi.

Nel video si potranno vedere le drammatiche immagini di come Angel era ridotta quando è stata portata in fin di vita nella clinica veterinaria, ma si potrà anche godere delle immagini che testimoniano il suo recupero. Infine come ciliegina sulla torta, Angel è stata adottata proprio dalla famiglia della bambina che vedrete nel video e adesso è un cane amato e felice.