Lo hanno tinto di viola e usato come esca per cani da combattimento, Ma adesso è irriconoscibile

Tinto di viola e destinato a morire sbranato dai cani. Oggi Puffo è diventato un bellissimo gatto.

Tre mesi fa hanno salvato questo gattino chiamato Puffo. Da allora è diventato famoso in tutto il mondo, con migliaia di persone che seguono da vicino i suoi progressi.

minino1

Puffo aveva meno di due mesi quando è stato portato in un ricovero per animali in California, negli Stati Uniti.

Era chiaro che gli avevano tinto il pelo di viola. Così il rifugio ha contattato la Fondazione Nine Lives , un luogo di salvataggio per gatti maltrattati.

minino2
minino3
Il gattino era stato usato per qualcosa che purtroppo non è raro, ma è certamente disumana. E ‘stato utilizzato come esca e giocattolo da mordere per i cani da combattimento.

“Ho pensato che sia stato usato come un giocattolo da masticare” ha detto Monica Rudiger veterinaria per Dodo.“Non possiamo dire con certezza quello che è successo, ma abbiamo visto altri casi prima di questo.”

Dopo la rasatura al piccolo gattino apparvero altre ferite .”Nella nostra zona, i gatti sono usati come cani da esca per cani da combattimento ogni giorno. E ‘orribile “, aggiunge Monica. “Quindi non bisogna offrire gattini gratuiti su Internet, chiunque puo usarli per quello che vuole cosi.”

Dopo aver salvato  Puffo, hanno trovato un gatto di nome Wanda. Lei è stata trovato abbandonata vicino a un bidone della spazzatura ed è stata messa nella stessa gabbia come Puffo nel centro di soccorso. Sono entrati subito in sintonia tra di loro e da allora sono i amici inseparabili.

minino6

Ma la storia non finisce qui. Si temeva che Puffo potesse restare di colore viola tutta la sua vita, ma tre mesi dopo il suo salvataggio il suo bellissimo pelo grigio è uscito fuori e adesso Puffo è diventato un bellissimo gatto.

E’ bellissimo vedere lo sguardo felice e spensierato di Puffo, invece di quello sguardo impaurito e terrorrizzato che aveva quando è stato trovato.