Lo salvano e lo tosano, ma ciò che trovano sotto il pelo li lascia di stucco

 

Questa è la storia di Benji, un cane di taglia piccola il cui pelo era cresciuto a dismisura, tanto da creargli seri problemi. Benji ha sempre vissuto per strada e non si è mai lasciato avvicinare da nessuno, era un cane estremamente pauroso dell’uomo e per una vita intera si è procurato il necessario alla sua sopravvivenza senza dipendere da nessun umano. Non si sa se la sua diffidenza verso l’essere umano sia stata causata da qualche terribile esperienza o sia stata una cosa naturale, ma ciò che era chiaro è che Benji non poteva continuare in quello stato. Il pelo gli era cresciuto talmente tanto da avere il corpo ricoperto di grossi nodi, a malapena gli si vedevano gli occhi e quando correva gli capitava anche di inciampare sul suo stesso pelo.

Quando alcuni volontari del rifugio Hope For Paws lo hanno visto in quello stato, hanno deciso di intervenire per aiutare il piccolo Benji. Con estrema fatica e corse di inseguimento sono riusciti a prenderlo, Bengi ha lottato come un vero guerriero per liberarsi ma anche se lui ancora non lo sapeva, ha avuto la fortuna di non riuscire a scappare.

Benji è stato portato al rifugio dove per prima cosa è stato tosato. Incredibile ciò che hanno trovato sotto il pelo annodato! Il povero Benji era completamente ricoperto di insetti, pulci e ogni sorta di parassita, che gli camminavano a raso pelle. Dopo che lo hanno tosato e lavato Benji era irriconoscibile, si era trasformato in un cagnolino dall’aspetto dolcissimo e tenerissimo. In poco tempo ha trovato una famiglia amorevole e adesso è un cane felice e spensierato, tenero e dolce come se non avesse mai temuto l’essere umano. Nelle immagini si potrà vedere passo per passo la storia di Benji, dalla cattura alla sua nuova bellissima vita, una trasformazione davvero sbalorditiva!