La storia di una ragazza che ha speso il totale del suo stipendio per aiutare un gatto in difficoltà

Una donna ha investito il suo stipendio per salvare la vita a questo micetto abbandonato

Morrie, un micetto appena nato, è stato trovato in una giornata piovosa che miagolava sotto un albero.

Ad avvistarlo è stata Rachel, una ragazza, che insieme al suo fidanzato si è precipitata sul posto. Sentiva dei lamenti fuori dalla sua casa, e nonostante il maltempo non ha esitato un secondo per andare a monitorare la situazione. Sapeva che qualcuno aveva bisogno di aiuto.

“Mi sono accorta che qualcosa si muoveva in mezzo all’erba alta, ho capito immediatamente che era un gattino. L’ho preso subito in braccio, era tutto bagnato e tremava”

Il gattino aveva pochi giorni di vita, ma della mamma non c’era traccia in zona. La coppia di fidanzati ha deciso così di prenderlo e portarlo in casa per scaldarlo ed asciugarlo.

Era vistosamente denutrito. Aveva bisogno di cure urgenti. Hanno chiamato un veterinario ed il micio è stato ricoverato immediatamente in una clinica. Ha avuto bisogno di tre giorni di cure.

Rachel e il suo fidanzato sono stati con lui ogni qualvolta potevano. Non l’hanno mai lasciato da solo. Andavano a trovarlo sempre dopo il lavoro, si davano il cambio e monitoravano i suoi progressi. Quando è stato possibile riportarlo a casa hanno tirato un sospiro di sollievo.

“Lo nutriamo con una siringa senza ago, con il latte sta chiaramente crescendo. I veterinari non avevano molta fiducia, non credevano ce la potesse fare. Il piccolo è stato davvero un miracolo”

Purtroppo però, le spese da affrontare per salvare il piccolo Morrie sono state elevate. Il conto della clinica è stato davvero salato.

“Ho dovuto versare alla clinica tutto il mio stipendio, è stato davvero un sacrificio, ma ne è valsa la pena. Lavoro in un centro di assistenza infantile, il mio lavoro è aiutare le persone e gli animali in difficoltà. Sono abituata!”

 

Morrie ama stare nelle braccia del suo papà umano, dorme con lui, giorno e notte.

Il colore del suo pelo ricorda uno smoking, sembra pronto per una cerimonia, è davvero elegante!

“Il piccolo Morrie simboleggia l’inizio della nostra famiglia, grazie all’amore che abbiamo condiviso per lui abbiamo deciso di sposarci!” dice Rachel.

Condividi questa bellissima storia con i tuoi amici!