La Piccola Lilly E’ Stata Trovata Con Le Zampe Legate Con Del Nastro Isolante, Chiusa In Una Macchina

un gatto legato con del nastro adesivo
Lilly aveva solo nove mesi di età quando è stata trovata a faccia in giù in un veicolo dove il gatto giaceva con del nastro isolante intorno alle sue zampe. Nessuno sapeva che era nel abitacolo fino a quando hanno sentito miagolare disperatamente Lilly come se fosse in cerca di aiuto. L’animale è stato scoperto nell’auto Mentre una coppia era all’interno di in una roulotte attaccata alla macchina, si trovavano in un raid contro la droga a Santa Clarita, in California.

La coppia era in possesso di sostanze stupefacenti.  “Lei si trovava immobilizzata nella parte posteriore. del veicolo, ho dei gatti e so come non si dovrebbe trattare un gatto  “ ha detto Adam Halloran del Dipartimento della contea di Los Angeles

zampe gatto legato con del nastro adesivo

Con le gambe legate, Lilly era completamente immobilizzata. Lei miagolava disperatamente a causa del disagio che provava a non potersi muovere, cosi la polizia si è messa al lavoro per liberarla.

Secondo Halloran, la terribile scusa che ha dato la coppia sul loro crudele atto di legare le zampe del loro gatto con del nastro adesivo era che Lilly graffiava. Lilly ora si trova nella contea di Los Angeles nel Dipartimento di cura e controllo degli animali, che stanno indagando sul caso. Nel frattempo i suoi proprietari sono stati accusati di crudeltà verso gli animali oltre che per possesso di droga.

gatto è stato legato con del nastro adesivo sui loro piedi

Lilly ormai sta bene ed è felice . “Lei è molto vivace ” ha dichiarato Derek Brown, assistente della contea di Los Angeles Dipartimento di cura e controllo degli animali. “Il mio staff mi ha detto che lei ha una bella personalità , ” ha aggiunto.

Anche se non ci sono molti dettagli disponibili circa il futuro di Lilly, molto dipenderà dall’esito del processo. Con un po’ di fortuna l’animale potrà finalmente  essere messo in adozione. Potrà anche essere adottata da altri membri della famiglia se si presenteranno a reclamarla.