Il dolce amore fra il cane e il postino

Dire addio a un amico non è mai facile, soprattutto se si tratta di un animale domestico che nel corso degli anni  illumina la tua giornata lavorativa. Per alcuni, i postini sono solo persone incaricate di consegnare determinati pacchi, ma Fernando Barboza è più di questo. A poco a poco, ha guadagnato la fiducia non solo del quartiere dove lavora ma di tutti i cuccioli che trova sulla strada.

Gretchen era, in un certo senso, uno di quei cani che ti suscitano curiosità e ti invogliano ad avvicinarti per fare conoscenza. Il pastore tedesco ha trovato in Barbosa la persona ideale per mostrare tutto il suo amore. Il dolce cane era stato adottato nel 2013 dalla famiglia Cimino in Texas.

I Cimino affermano che fin dal primo momento Gretchen era diffidente e molto cauta, fino a quando un giorno ha incontrato il postino Fernando Barboza. Ogni qual volta che Barboza si fermava davanti alla casa dei Cimino per consegnare dei pacchi, Gretchen gli correva incontro, all’inizio per curiosità ma poi solamente per fargli le feste.

“Quando l’ho incontrata per la prima volta, ero un po’ preoccupato e un po’ diffidente ma poi, quando ho visto la sua dolcezza, ho iniziato a parlarle ad accarezzarla e a portarle delizie”.

È così che è nato l’amore tra il cane e il postino. Ma tutto stava per finire. In una giornata lavorativa normale, Barboza controllando la posta in uscita della famiglia di Gretchen, notò che dentro la cassetta postale c’era una borsa di biscottini per cani e un messaggio per lui:

“Gretchen è morta ieri. Mi ha detto di chiederti se avresti continuato la tradizione, condividendo tutte le prelibatezze che portavi per lei con tutti i cani del quartiere. Fai questo in memoria di lei”

Con un nodo in gola Barboza si diresse verso la porta dei Cimino per esprimere le sue condoglianze. Da allora ha distribuito biscotti ai cani lungo il suo percorso per conto di Gretchen , questo gesto ha aiutato la famiglia a far fronte alla morte del cucciolo.

“È stato bello e triste allo stesso tempo, sono triste quando penso a lei ma felice di vedere le code degli altri cani scodinzolare quando mi vedono con i biscotti.” dice Barboza.

Anche se Gretchen se n’è andata, Barboza continua la dolce tradizione con tutti i cuccioli che sono sulla strada.

Lascia un commento