I Gatti Sono I Nostri Protettori – Una Credenza Portoghese In Cui Noi Crediamo

Sicuramente avrete già sentito dire che i gatti hanno un legame magico con il mondo spirituale. È una credenza molto antica che ci viene tramandata dalla cultura orientale, la quale crede che il gatto assorba tutte le energie negative che noi umani gli trasmettiamo durante il giorno e mentre dormiamo, per poi trasformarle in energie positive che rilascia nella nostra casa. A spiegarci nei dettagli questo concetto è il famoso terapeuta Loris Castagnoli:

Proprio come i cani, che sono i nostri guardiani nel mondo fisico e darebbero la loro vita per salvarci, i gatti sono i nostri protettori dell’energia spirituale e farebbero di tutto per proteggerci quando la nostra energia si abbassa. Quando siamo svegli, il gatto “ripulisce” la nostra casa dalle energie intruse. Quando dormiamo, filtra e trasforma quest’energia. Spesso il gatto cerca e guarda nel “nulla”… vede le cose che noi non vediamo. Spesso, il gatto che va in una casa che non conosce inizia a miagolare, non lo fa solo per attirare l’attenzione, è una sorta di avvertimento che sta dando: sente che la qualità di energia deve migliorare in quel posto”.

Per questo motivo avere un gatto in casa è molto importante. Oltre a proteggerci, alcuni famosi scienziati hanno dimostrato che le fusa hanno dei veri e propri effetti terapeutici. Emettono delle vibrazioni che sono in grado di dare sollievo a chi soffre di reumatismi e il solo accarezzarli può diminuire il ritmo cardiaco, cosa molto importante per chi soffre di pressione alta. Riescono a calmare un bambino agitato e sono un ottimo rimedio contro lo stress, l’ansia e la depressione.  Véronique Aiache nel suo libro “La terapia delle fusa” afferma anche che sarebbero in grado di guarirci dai disturbi osteoarticolari, muscolari, tendinei e respiratori.

La maggior parte delle persone crede che queste siano solo delle inutili dicerie, beh magari lo sono, ma quanti di voi dopo aver trascorso una dura e stancante giornata tornano a casa e si sentono meglio solo a guardare e coccolare il vostro peloso? E a quanti di voi è capitato che in un momento triste della vostra vita il vostro gatto sia riuscito a capire il vostro stato d’animo e sia riuscito a farvi sentire meglio dimostrandovi comprensione e non facendovi sentire soli? Noi scommettiamo alla maggior parte. Crediamo, quindi, che ci sia qualcosa di vero in queste “leggende”, se così vogliamo chiamarle. Ci proteggono dai pensieri negativi e soprattutto ci insegnano ad amare. Se ancora non avete un gatto in casa vi abbiamo dato un ottima ragione per adottarne uno!  Ci farebbe piacere sentire cosa pensate al riguardo.

Condividiamo questi bellissimi pensieri con i nostri amici per dimostrargli che se adottano un gatto non solo salvano una vita, ma avranno al loro fianco colui che li proteggerà sempre.